Serie A, stangata per il Milan: la decisione del giudice sportivo

Tutte le decisioni del giudice sportivo emesse in un Comunicato Ufficiale da parte della Lega Serie A. C’è anche qualcosa che riguarda il Milan

In casa Milan, in questo momento, la concentrazione è massima e tutta sulla gara di stasera contro il Porto, per la terza giornata della fase a gironi di Champions League.

San Siro
San Siro (©Getty Images)

Una partita troppo importante e che, nel 99% dei casi, determinerà il futuro europeo dei rossoneri. Con una vittoria infatti la squadra di Pioli si rilancerebbe in classifica, ma con un risultato negativo le cose si complicherebbero ulteriormente. Ma la società deve fare attenzione anche ad un particolare di Serie A: è uscito da poco il Comunicato Ufficiale con tutte le decisioni del Giudice Sportivo.


Leggi anche:


Multa al Milan: colpa di un laser

La vicenda era stata evidente anche in diretta durante l’ultimo match contro il Verona. Parliamo ovviamente della luce laser che si è vista diverse volte in campo sul volto dei calciatori ospiti. Il Giudice Sportivo non ha avuto dubbi ed ha multato il Milan.

Ecco la nota ufficiale da parte della Lega: “Ammenda di € 10.000,00: alla Soc. MILAN per avere suoi sostenitori, nel corso della gara, indirizzato più volte un fascio di luce-laser verso calciatori della squadra avversaria”. Nessuno squalificato invece in casa Bologna, prossimo avversario dei rossoneri.