Il calciatore spiazza l’Inter: il Milan alla finestra

L’Inter deve fare i conti con il rinnovo di Marcelo Brozovic. Non c’è alcuna certezza sul futuro del calciatore croato, accostato anche al Milan, in questi ultimi giorni

“Brozovic? La questione rinnovi non rappresenta un problema, all’Inter devono rimanere solo i giocatori che vogliono restare con noi. Brozovic ha manifestato questa volontà come Lautaro e Barella: tutta la rosa merita un encomio”, parlava così Beppe Marotta prima del calcio d’inizio di Inter-Sheriff, match valevole per la terza giornata della fase a gironi di Champions League.

Inter
Inter (© Getty Images)

Come in casa Milan, anche all‘Inter tiene banco la questione rinnovi per diversi calciatori. La situazione più delicata è legata proprio al centrocampista croato, che ha un contratto in scadenza il prossimo 30 giugno.

In questi giorni il nome di Brozovic è tornato ad essere accostato al Milan. Un profilo che certamente potrebbe piacere al club rossonero. Al momento, però, appare essere solo una suggestione.


Leggi anche:


Il Milan osserva

Non è da escludere, però, che in caso di mancato accordo con l’Inter, il Milan non si faccia davvero avanti, soprattutto se dovesse perdere Franck Kessie.

Marcelo Brozovic, intervenuto ai microfoni di Sportmediaset, non ha dato certezze sul rinnovo: “Vediamo in questi giorni cosa dicono loro…”

La firma del giocatore croato non appare dunque così certa. E’ probabile che Brozovic si aspetti un’offerta sui sei milioni di euro, quanto percepisce Hakan Calhanoglu. E’ evidente che a monitorare la situazione ci sono diversi club, soprattutto di Premier League.