Donnarumma, dalla Spagna | “Non è contento, un club vuole approfittarne”

L’estremo difensore dei parigini sta incontrando non poche problematiche per affermarsi e medita un ritorno in Italia. Raiola è già al lavoro.

Il mercato da urlo del Psg ha entusiasmato tutti, o quasi. Alcuni dei nuovi protagonisti della squadra parigina non si stanno rivelando protagonisti come pensavano: tra questi c’è Gianluigi Donnarumma.

Donnarumma
Donnarumma (©Getty Images)

In questi primi due mesi l’ex portiere dei rossoneri non si è trovato a meraviglia nella capitale francese e starebbe meditando un addio. Mino Raiola pensa a come giocare le prossime carte per riportarlo in Italia, nel caso si venisse a creare l’opportunità. La stagione che sta vivendo il portiere ex Milan non è proprio quella che ci si immaginava in estate, dopo la vittoria all’Europeo.

Il n.1 degli azzurri doveva essere il punto di riferimento della squadra parigina ma in questi primi mesi il tecnico Pochettino sembra aver dato più fiducia al costaricano Keylor Navas. Di fronte a una situazione del genere, l’estremo difensore starebbe già valutando l’ipotesi di lasciare la Francia e il suo agente Mino Raiola si sarebbe già messo in moto, sondando alcune piste per il futuro.


Leggi anche:


Donnarumma può lasciare il PSG: Juventus in pole

Secondo le informazioni raccolte da Todofichajes, la candidata principale ad assicurarsi le prestazioni di Gianluigi Donnarumma è la Juventus. I bianconeri erano in corso per lui già prima del suo approdo al Paris Saint Germain e potrebbero sfruttare ora l’occasione per chiudere il colpo e assicurarsi l’erede di Buffon.

Sempre secondo quanto riferito dal portale spagnolo, la Vecchia Signora al momento non potrebbe permettersi un’opzione di acquisto e starebbe cercando di proporre ai francesi l’opzione di un prestito di un anno e mezzo, a partire da questo gennaio. Ciò consentirebbe alla squadra torinese di riscattare il classe 1999 in un secondo momento, magari già precedentemente concordata.