Sky – Roma-Milan, la probabile formazione di Pioli: Ibra in campo dal 1’

Le ultimissime di Sky Sport sulla probabile formazione rossonera che scenderà in campo domenica sera contro la Roma. Due giocatori possono tornare titolari 

Mancano ormai due giorni al big match tra Roma e Milan. Una sfida di alta classifica e che può dire tanto sulla tenuta delle due squadre allenate da Josè Mourinho e Stefano Pioli. Giallorossi e rossoneri faranno di tutto per conquistare i tre punti e continuare a credere in un importante risultato stagionale.

Milan
Milan (©Getty Images)

Stefano Pioli può finalmente tornare a sorridere, almeno per adesso. Dopo i tantissimi infortuni abbattutisi sulla rosa rossonera, sono stati diversi i recuperi in queste due ultime settimane. Sicuramente, molto importanti i rientri di Zlatan Ibrahimovic, Olivier Giroud, Theo Hernandez e Brahim Diaz.

Gli ultimi ad aver recuperato, data la recente positività al Covid-19, sono stati appunto Theo e Brahim. E potranno avere un posto da protagonisti assoluti nel big match contro la Roma. Difatti, secondo quanto riportato da Sky Sport negli ultimi minuti, sia il francese che lo spagnolo dovrebbero partire da titolari allo Stadio Olimpico, domenica sera.

Per quanto riguarda il reparto d’attacco, è Zlatan Ibrahimovic il favorito alla titolarità. Olivier Giroud, probabilmente, verrà fatto riposare in vista dell’importante gara di Champions League contro il Porto.


Leggi anche:


Roma-Milan, la probabile formazione rossonera

Di conseguenza, la formazione anti-Roma che Stefano Pioli dovrebbe schierare sarà composta da: Tatarusanu in porta; Calabria terzino a destra e Theo Hernandez a sinistra; coppia centrale di difesa Kjaer-Tomori; a centrocampo Tonali e Kessie; nel tridente della trequarti agiranno Saelemaekers a destra, Brahim Diaz al centro e Rafael Leao a sinistra; e infine centravanti in solitaria Zlatan Ibrahimovic.

Probabile formazione Milan (4-2-3-1): Tatarusanu; Calabria, Kjaer, Tomori, Theo Hernandez; Kessie, Tonali; Saelemaekers, Brahim Diaz, Leao, Ibrahimovic.