Nuovo San Siro, Populous o Sportium: decisione presa

Il Milan e l’Inter sembrano molto vicine a scegliere quale tipo di progetto architettonico per il nuovo stadio.

Il progetto riguardante il nuovo stadio cittadino, in cui giocheranno Milan ed Inter in futuro, sembra procedere a larghi passi, dopo gli incontri recenti in Comune.

Milan nuovo stadio Populous Sportium
Nuovo stadio Milan-Inter | Progetti Populous e Sportium

Entro la fine dell’anno, secondo l’auspicio anche del patron milanista Paolo Scaroni, dovrebbe arrivare la pubblica utilità da parte della Giunta e dunque il via libera al progetto architettonico. A quel punto Milan e Inter dovranno scegliere a quale disegno affidarsi.

I due progetti in ballo sono ormai noti. Da una parte lo studio americano Populous con la sua ‘Cattedrale’. Dall’altro gli italo-americani di Manica-Cmr Spotium, che hanno dato il nome ‘Gli anelli di San Siro’ all’idea di nuovo stadio.


Leggi anche > Leonardo allo scoperto: “Kessie e Theo Hernandez? Nessun contatto”


Secondo gli aggiornamenti forniti dalla Gazzetta dello Sport, Milan e Inter avrebbero quasi preso la propria decisione finale sull’architettura del nuovo San Siro. I due club cittadini sembrano molto più attratti dall’idea proposta da Populous.

Il progetto d’oltreoceano è in netto vantaggio rispetto a Sportium, per il design innovativo dell’impianto proposto già nelle prime bozze. La Cattedrale sarà inoltre un omaggio alle guglie del Duomo e alla Galleria Vittorio Emanuele, due pezzi pregiati del centro di Milano.

Altro indizio della scelta di tale progetto è il fatto che lo studio Populous ha aperto una sede proprio nella città meneghina nelle ultime settimane. Evidentemente è pronta una commissione di primissimo piano che andrà seguita direttamente dagli architetti.