La moviola di Roma-Milan: parla Marelli

Il parere di Luca Marelli sugli episodi di Roma-Milan che stanno facendo discutere. “Il rosso di Theo nasce da un errore di Maresca”

La direzione arbitrale di Maresca sta facendo discutere non poco. La Roma è furibonda ma anche il Milan non appare per nulla felice, per un’espulsione quella di Theo Hernandez, che nasce da un fallo su Krunic.

Espulsione Theo Hernandez
Espulsione Theo Hernandez (© Getty Images)

Il consulente arbitrale per Dazn, Luca Marelli, ha analizzato i principali episodi arbitrali. Sotto la lente di ingrandimento è finita l’espulsione di Theo Hernandez, che non gli permetterà di giocare contro l’Inter: “Il rosso nasce da un errore di Maresca, c’era carica precedente di Felix su Krunic, era fallo e Maresca doveva fischiare”.


Leggi anche:


Per quanto riguarda il rigore concesso al Milan e il contatto Kjaer-Pellegrini si è così espresso: “C’è stato un contatto tra Ibra e Ibanez; è il classico episodio che se viene fischiato in campo – per me non andava fatto – non ha senso fare l’old field review, non è un episodio da VAR. Kjaer-Pellegrini? Assomiglia al contatto di Dumfries in Inter-Juventus: per me non era rigore allora e non è rigore neanche questo”.