ML – Pellegri salta Roma-Milan: infortunio per l’attaccante

Ancora un forfait per il giovane attaccante Pietro Pellegri. Il classe 2001 è fuori dalla lista convocati per la Roma.

Poco fa il Milan ha reso noti i calciatori convocati e disponibili per la gara contro la Roma di questa sera. Poche le sorprese nella lista di Stefano Pioli, a parte il forfait di un attaccante.

pellegri
Pietro Pellegri (acmilan.com)

Oltre ad Ante Rebic, già ieri annunciato come indisponibile in conferenza stampa, Pioli dovrà fare a meno anche di Pietro Pellegri. Il giovane centravanti in prestito dal Monaco non è partito con il resto del gruppo per la gara nella capitale di oggi.

Come riferito dai canali ufficiali del Milan, Pellegri ha subito un altro infortunio nell’allenamento di rifinitura, ieri a Milanello. Il classe 2001 si è fermato per un trauma contusivo alla caviglia destra.


Leggi anche > Roma-Milan, le probabili formazioni del posticipo


In pratica una botta subita durante la seduta di ieri alla caviglia, che ha messo k.o. il calciatore cresciuto nel Genoa. Difficilmente Pellegri avrebbe avuto spazio nel match contro la Roma, ma di certo è l’ennesima dimostrazione della poca affidabilità atletica di questo attaccante.

La carriera del ventenne di Pegli è sempre stata costellata da infortuni e problemi muscolari, che ne stanno ritardando l’esplosione. Basti pensare che lo scorso anno al Monaco ha saltato metà stagione per guai fisici. Con il Milan invece sinora ha accumulato solo tre presenze da subentrato, saltando invece già la gara di Bologna per un’infiammazione.

Pellegri salterà inoltre la gara di questa sera, nello stadio che lo ha fatto conoscere a tutti: il 28 maggio 2017, quando era ancora sedicenne, segnò contro la Roma di Totti e Spalletti la sua prima bellissima rete in Serie A con la maglia del Genoa. Ma da quel momento ad oggi la traiettoria dell’attaccante si è arenata.