Youth League, Milan-Porto: risultato e tabellino

I rossoneri allenati da Giunti perdono in casa contro i portoghesi e vedono sfumare quasi completamente le speranze di passare il turno.

E’ terminata da poco la sfida della quarta giornata del girone di Youth League dei rossoneri, con i rossoneri che in casa contro il Porto hanno subito la loro terza sconfitta. 0-1 il risultato finale.

Federico Giunti
Federico Giunti (©La Presse)

Nel primo tempo la sfida rimane bloccata sullo 0-0, con poche emozioni da una parte e dall’altra. Poi nella seconda frazione arriva l’episodio che decide il match, ovvero il calcio di rigore a favore della squadra ospite. Al minuto 70 Capone è atterrato in area da un difensore del Porto ma l’arbitro non interviene. Sul ribaltamento di fronte e i biancoblu si presentano in area con Monteiro che va a contrasto con il rossonero Courbis. Il direttore di gara fischia e indica il dischetto nonostante l’intervento sia molto dubbio.

Meireles batte Desplanches dagli undici metri e porta così in vantaggio gli ospiti. Il risultato rimane questo fino al triplice fischio e i giovani rossoneri sono ora, con questa sconfitta interna, ad un passo dall’eliminazione. La squadra di giunti infatti rimane ultima con un solo punto in classifica e vede ormai molto lontane le possibilità di qualificarsi agli ottavi di finale della competizione.


Leggi anche:


Formazioni e tabellino

MILAN (4-4-2): Desplanches; Coubis, Bosisio, Nsiala, Kerkez; Capone, Gala, Eletu, Robotti; Traoré, Rossi

PORTO (4-3-3) Cardoso; Pinheiro, Bras, Vinas, Machedo;  Sousa, Folha, Abreu; Candé, Meireles, Monteiro

Marcatori: 71′ Meireles (P)