Verso Milan-Inter: Pioli ha tre dubbi da risolvere

La probabile formazione del Milan in vista del derby di domani sera contro l’Inter. Sono tre i dubbi principali di Pioli secondo Tuttosport

Manca meno di un giorno all’attesissimo derby tra Milan e Inter. C’è grande tensione per la stracittadina, match importante sia per le sorti della classifica, ma anche per comprendere chi tra le due squadre può affermarsi in questo campionato come candidata allo scudetto.

Stefano Pioli
Stefano Pioli (©LaPresse)

Il Milan di Stefano Pioli può finalmente contare su una rosa quasi al completo. Recuperati Ballo-Touré, Florenzi e Rebic, adesso la coperta non è più corta come qualche giorno fa. Certo, l’assenza di Theo Hernandez per squalifica peserà e non poco, ma il tecnico rossonero saprà come adattare al meglio i giocatori a disposizione.

L’Inter di Simone Inzaghi si presenta invece praticamente priva di defezioni.

Capiamo quale potrà essere l’11 titolare che Stefano Pioli schiererà in campo contro i nerazzurri. Le ultime sulla probabile formazione ci arrivano da Tuttosport.


Leggi anche:


Milan-Inter, la probabile formazione di Pioli

Secondo quanto riportato da Tuttosport, sono principalmente tre i dubbi di formazione per Stefano Pioli. Il primo riguarda la fascia sinistra di difesa. Con Theo Hernandez out per squalifica, il ballottaggio è aperto tra Ballo-Touré e Pierre Kalulu. L’ex Monaco ha da poco recuperato dall’infortunio alla caviglia, e il tecnico rossonero potrebbe decidere di non impegnarlo dal 1’ minuto per non rischiare.

Quindi, la scelta potrebbe ricadere sul giovane Kalulu, che ha già dimostrato di poter giocare anche su quel lato del campo. L’altro ballottaggio riguarda il centrocampo. Oggi pomeriggio, nell’allenamento di rifinitura, Pioli deciderà chi tra Tonali e Bennacer affiancherà Kessie sulla linea mediana.

Infine, rimane da sciogliere il dubbio sulla trequarti. Uno tra Krunic e Brahim Diaz dovrà prendere il posto al centro del tridente, dietro Zlatan Ibrahimovic. Il folletto spagnolo non è sembrato al 100% nella sfida di Champions contro il Porto, ma secondo Tuttosport parte avvantaggiato al posto da titolare contro l’Inter domani sera.

Il possibile 11 titolare

Quindi, svelati i tre ballottaggi, il Milan dovrebbe affrontare l’Inter con: in porta Ciprian Tatarusanu; in difesa, Calabria a destra, coppia centrale Kjaer-Tomori, a sinistra uno tra Kalulu e Ballo-Touré; a centrocampo, Franck Kessie e uno tra Bennacer e Tonali; sul tridente della trequarti agiranno sicuramente Leao a sinistra e Saelemaekers a destra, con Krunic o Brahim Diaz al centro; e infine Zlatan Ibrahimovic a guidare l’attacco rossonero.