Moviola Milan-Inter: netti i due rigori per i nerazzurri

Tutti gli episodi da moviola di Milan-Inter, focoso derby valido per la 12° giornata di Serie A e in programma alle ore 20.45

Milan e Inter si sfidano stasera a San Siro per il prestigio cittadino e per tentare di dare una scossa alla situazione in classifica. I rossoneri, dopo il pareggio del Napoli contro il Verona, hanno la possibilità di piazzarsi in testa in solitaria.

Milan-Inter San Siro
Milan-Inter San Siro (©La Presse)

Bisognerà però trovare i 3 punti, in un match assolutamente complicato, contro un avversario più che competitivo. L’Inter di Inzaghi, campione d’Italia in carica, vuole recuperare punti persi durante questo inizio di stagione, e riavvicinarsi il più possibile alla testa della classifica.


Leggi anche:


Sarà uno de derby più focosi di sempre, con due squadre tornate grandi soltanto da qualche anno e che vogliono continuare ad affermarsi come le migliori in Italia, e non solo.

Analizziamo insieme tutti gli episodi da moviola che si verificano durante la gara.

La moviola di Milan-Inter

Si mette subito male per il Milan di Pioli, con Franck Kessie che commette un errore madornale al 10’ del primo tempo. Dopo aver recuperato palla, perde tempo nel passarla, e l’ex Hakan Calhanoglu tenta di strappargliela in aria rossonera. L’ivoriano è costretto al fallo, dopo che il turco era riuscito nello scippo. Il replay parla chiaro: Kessie mette una gamba tra quelle dell’ex compagno e lo butta giù. Fallo netto e rigore giusto per l’Inter, con lo stesso Hakan Calhanoglu che segna dal dischetto.

Al 26’ è ancora rigore per i nerazzurri, che nuovamente hanno la possibilità di passare in vantaggio. Anche stavolta, il fallo è netto, e lo commette Ballo-Touré su Darmian in corsa verso la porta. Il francese, dopo aver perso di vista del pallone, scalcia in scivolata l’avversario. In maniera evidente non prende la palla, ma solo la gamba di Darmian. Doveri vede nuovamente bene l’episodio e assegna il penalty all’Inter. Tatarusanu fa una gran parata su Lautaro.