Adli, l’investitura dell’ex campione: “Ha cambiato atteggiamento”

Al termine di PSG-Bordeaux, Thierry Henry ha incontrato Yacine Adli e lo ha elogiato per i suoi miglioramenti rispetto alla scorsa stagione 

Yacine Adli è il gioiello del calcio francese che il Milan si è aggiudicato nell’ultima sessione del calciomercato. Maldini e Massara lo hanno lasciato in prestito al Bordeaux sino a giugno, ma in estate il classe 2000 farà approdo a Milanello per aiutare al meglio la squadra di Pioli.

Yacine Adli vs Neymar
Yacine Adli vs Neymar (©LaPresse)

Il calciatore sta continuando a confermare quanto di buono gli scout rossoneri prima, e la dirigenza dopo, hanno visto in lui. Nell’ultima di Ligue 1 tra PSG e Bordeaux, gara terminata 3-2 per i parigini, Adli ha condotto una gara magistrale fornendo anche un assist. Al termine dell’incontro, il giovane centrocampista ha incontrato Thierry Henry, leggenda del calcio mondiale.


Leggi anche:


L’ex attaccante della Juventus ha omaggiato di presenza Adli per la sua crescita e miglioramento nell’ultima stagione: “Hai cambiato atteggiamento, sei stato coraggioso sia contro il Reims che con il PSG. E hai incoraggiato gli altri, ho visto un nuovo Yacine”

Il centrocampista ha così risposto ad Henry: “Capisco perfettamente. L’anno scorso abbiamo avuto una stagione difficile e abbiamo imparato la lezione. Ora stiamo ricostruendo e abbiamo bisogno di tempo e sappiamo però che dobbiamo farlo in fretta. Non è un discorso personale ma collettivo, ci sentiamo più uniti, più responsabilizzati”.

Thierry ha infine lanciato una sfida a Yacine:  “Il Mondiale è vicino, vero? Allora ci vediamo tra un anno”.