Milan, il dato che fa riflettere: secondo in Europa per rigori a sfavore

Solo il Bologna ne ha subiti di più. Disattenzioni difensive o arbitraggi troppo duri? Il dato riportato sui social da Opta

Nel derby disputato ieri contro l’Inter, il Milan ha subìto addirittura due rigori contro ed entrambi nella prima frazione di gioco. Uno è entrato, l’altro è stato neutralizzato da Tatarusanu.

Arbitri
Arbitri (©La Presse)

Ma parata a parte, i due penalty a sfavore restano. Nella prima situazione c’è stata un’ingenuità commessa da Franck Kessie, che in maniera troppo facile si è fatto sfilare la palla da Calhanoglu causando un intreccio tra le gambe: Doveri non ha avuto dubbi ed ha fischiato il rigore. Nel secondo caso Ballo-Tourè ha fermato Darmian in scivolata, toccando anche la sfera ma non impendendo difatti al terzino dell’Inter di concludere l’azione.


Leggi anche:


Rigori a sfavore, il Milan rischia troppo: la statistica

C’è un dato che spaventa i rossoneri. Troppi rigori subiti in questa prima parte di stagione: ben 6! La squadra di Pioli è seconda solo al Bologna in questa speciale classifica, che non è sicuramente positiva. A riportare la notizia è Stats Performs attraverso il suo canale Twitter OptaPaolo.