Calciomercato Milan, via in prestito a gennaio! | Contatti con Faivre

Sportmediaset fa il punto in casa Milan con Faivre sempre più vicino ai rossoneri, mentre un difensore può finire in prestito a gennaio.

Non manca ormai tanto alla finestra invernale di mercato e le società hanno già più di qualche operazione in mente per aggiustare la rosa e migliorarsi in vista della seconda parte di stagione.

faivre
Romain Faivre (foto Instagram)

Ovviamente tra queste società c’è anche il Milan, con la squadra di Pioli che nonostante le ottime cose fatte vedere fin qui, ha bisogno di qualche aggiustamento per crescere ulteriormente e confermarsi su questi standard. Nell’edizione odierna di Sportmediaset su Italia Uno, il giornalista Claudio Raimondi ha fatto il punto sulle varie situazioni in sospeso in casa Milan, partendo dal rinnovo di Pioli. Il tecnico emiliano è sempre più vicino a prolungare il suo contratto con i rossoneri, che scade il 30 giugno 2022.

L’allenatore si prepara a firmare per altri due anni con ingaggio raddoppiato, quindi a quattro milioni all’anno rispetto ai due attualmente percepiti. La firma potrebbe anche arrivare nelle prossime settimane. Nelle ultime ore poi la dirigenza ha riallacciato i contatti con Romain Faivre. Il gioiellino del Brest, già vicino al Diavolo nella scorsa estate, potrebbe arrivare per circa 10 milioni più bonus in caso di partenza di Samu Castillejo.


Leggi anche:


Idea prestito per Ballo Touré

Stavolta potrebbe quindi essere la volta buona: il trequartista ha già fatto dichiarazioni in chiave Milan e il suo arrivo in rossonero  sembra più che possibile. C’è però ovviamente sempre da convincere il Brest. Raimondi ha poi spiegato che potrebbe esserci la possibilità di una cessione in prestito a gennaio per Fodè Ballo Touré. Il laterale, acquistato in estate dal Monaco per circa 4 milioni, non è riuscito fino a questo momento ad esprimersi su livelli soddisfacenti e Maldini potrebbe parcheggiarlo da qualche parte in inverno, per crescere con meno pressioni.