Tonali: “Mancata concentrazione. Non molliamo”

Sandro Tonali commenta il pareggio dell’Italia contro la Svizzera. Il centrocampista del Milan, che ha convinto tutti dal suo ingresso in campo, è pronto a giocare titolare contro l’Irlanda del Nord, match valevole per le qualificazioni ai prossimi Mondiali

Sandro Tonali ha dato la scossa alla Nazionale italiana. Il suo ingresso in campo, nel secondo tempo, al posto di uno spento Manuel Locatelli, ha permesso alla squadra di Roberto Mancini di dare l’assalto finale alla Svizzera.

Sandro Tonali
Sandro Tonali (©LaPresse)

Con il giocatore del Milan e Domenico Berardi gli azzurri hanno certamente giocato molto meglio. Le occasioni non sono mancate, oltre al rigore sbagliato da Jorginho, ma gli sforzi di Bonucci e compagni non sono bastati per portar a casa i tre punti contro la Svizzera.


Leggi anche:


Le parole di Tonali

Tonali – intervenuto ai microfoni di Sportmediaset – ci crede e non ha alcuna intenzione di mollare: “Nel calcio è così – ammette -. Abbiamo preso un gol in contropiede che ha cambiato la partita, ma c’è stata una grande reazione, e questo è importante. È mancata un po’ di concentrazione, ma ora non dobbiamo mollare”.

L’ottima prova, nei minuti giocati, dovrebbe spingere Roberto Mancini a puntare, fin dal primo minuto, al centrocampista del Milan nel match decisivo di lunedì sera contro l‘Irlanda del Nord.