Infortunio Giroud in Atletico-Milan, le condizioni dell’attaccante

Giroud è stato costretto ad uscire a metà del secondo tempo di Atletico-Milan per un problema di natura muscolare, si teme uno stiramento

Giroud
Olivier Giroud (©LaPresse)

Problema fisico per Olivier Giroud intorno al 65′ di Atletico MadridMilan. L’attaccante ha rallentato la sua corsa toccandosi il bicipite femorale e Pioli è stato costretto a cambiarlo subito. Al suo posto Zlatan Ibrahimovic che non era ancora pronto per entrare. L’ex Chelsea ha chiesto immediatamente la sostituzione, probabilmente ha avvertito subito qualcosa di serio.

Il problema è al flessore sinistro e, stando alle ultime indiscrezioni, potrebbe star fuori dai campi per un mese. Non c’è ancora una diagnosi ufficiale, potrebbe trattarsi di stiramento o anche di lesione. L’unica certezza è che l’infortunio è grave e potrebbe costringere il giocatore a chiudere anzitempo il suo 2021. Un grande guaio per Stefano Pioli considerata anche l’indisponibilità di Ante Rebic, anche lui alle prese con un problema al bicipite femorale.


Leggi anche:


Giroud e Rebic infortunati, emergenza in attacco

Giroud salterà quindi partite molto importanti fra cui anche quella del prossimo 7 dicembre contro il Liverpool. Ora l’unico attaccante a disposizione di Pioli è Ibrahimovic, probabilmente titolare domenica pomeriggio in MilanSassuolo. C’è anche Pellegri, che è recuperato ormai da qualche settimana ma mai utilizzato dall’allenatore. Potrebbe diventare una risorsa e magari trovare minutaggio contro il Genoa e la Salernitana, in attesa di novità dall’infermeria. L’alternativa è provare ancora Leao nella posizione di centravanti, un esperimento che non ha dato i suoi frutti lo scorso anno ma che, in una situazione di emergenza, può diventare una valida alternativa.