Scamacca, bufera social: commento pessimo dopo Milan-Sassuolo – FOTO

Scamacca ha utilizzato il peggior modo possibile per esultare alla vittoria del suo Sassuolo ieri sul campo del Milan.

Da una parte la prestazione straordinaria a San Siro, nella quale ha dimostrato di essere un centravanti completo e dai colpi assoluti. Dall’altra un atteggiamento ancora immaturo fuori dal campo.

scamacca
Gianluca Scamacca (©LaPresse)

Gianluca Scamacca torna a far discutere. Ma stavolta non c’entrano niente gli episodi legati ai suoi familiari. Per i quali, sia ben chiaro, l’attaccante non c’entra assolutamente nulla. Bensì stavolta è un suo commento social ad essere incriminato.

Il centravanti classe ’99 ha utilizzato uno dei termini peggiori per commentare la vittoria meritata sul campo del Milan, come reazione al post del compagno di squadra Frattesi.


Leggi anche > Milan stregato da un giocatore del Sassuolo | È sfida alle altre big


Proprio Frattesi, altro protagonista assoluto dell’incontro, ha esultato per il 3-1 sul Milan pubblicando una sua immagine durante la partita, con un commento sincero e giustificato: “Che spettacoloooooo!”.

Scamacca è intervenuto pubblicando una sola parola, che ha scatenato però le ire di tutto il web: “Stuprato” – con il simbolo della fiamma accanto. Un termine a dir poco inappropriato, nonostante sia stato utilizzato in modo “goliardico”.

instagram
Foto Instagram

Il tutto accaduto nel giorno in cui la Serie A si è schierata apertamente contro ogni violenza e abuso nei confronti delle donne. Il termine utilizzato da Scamacca, legato all’atto indicibile dello stupro, non può non ricollegarsi idealmente ad una delle forme di violenze peggiori e più orribili subite da moltissime donne nel mondo.

L’attaccante ha prontamente cancellato il commento, ma di certo rimane la brutta figura di un ragazzo che deve crescere molto e capire ancora la misura di certi atteggiamenti, anche se fatti in assoluta buona fede.