Milan-Liverpool, scelto l’arbitro della sfida

Ecco l’arbitro che dirigerà Milan-Liverpool, match in programma a San Siro, valevole per l’ultima giornata della fase a gironi della Champions League

La vittoria contro la Salernitana, di ieri sera, è già in archivio. Testa e gambe del Milan sono già alla partita contro il Liverpool, valevole per la sesta e ultima partita della fase a gironi di Champions League.

Danny Makkelie
Danny Makkelie (©LaPresse)

 

Il successo contro l’Atletico Madrid, targato Junior Messias, ha alimentato le speranze di qualificazione agli ottavi di finale degli uomini di Stefano Pioli. Domani sarà già vigilia, con l’allenamento di rifinitura in programma in mattinata e la conferenza stampa del mister, insieme a Fikayo Tomori, alle ore 14.00.

Nelle prossime ore si avranno maggiori chiarezze sulla formazione che Pioli deciderà di mandare in campo. Cercheremo di capire se Leao sarà totalmente recuperato o se partirà dalla panchina.

Il portoghese sembra essere davvero l’unico dubbio di formazione, con il mister che chiaramente si affiderà ai suoi uomini migliori, con Maignan tra i pali, difesa a quattro con Kalulu, Tomori, Romagnoli e Theo Hernandez. A centrocampo Kessie-Tonali. Sulla trequarti Krunic, Brahim Diaz e Junior Messias sono pronti a scendere in campo alle spalle di Zlatan Ibrahimovic.


Leggi anche:


Un olandese per Milan-Liverpool

In attesa di avere conferme sulle formazioni, abbiamo la certezza di chi dirigerà il match di San Siro, in programma martedì alle 21.00. Sarà l’olandese Danny Makkelie l’arbitro della sfida. I suoi assistenti saranno Steegstra e de Vries. Vara e AVAR rispettivamente van Boekel e Dieperink.

La terna arbitrale:

Arbitro: Danny Makkelie (NED)
Assistenti: Hessel Steegstra (NED) e Jan de Vries (NED)
Quarto uomo: Dennis Higler (NED)
VAR: Pol van Boekel (NED)
AVAR: Rob Dieperink (NED)