Juventus, lungo stop per l’attaccante: a rischio la gara contro il Milan

Il bianconero potrebbe essere costretto a stare fuori dai giochi per un bel pò di tempo. A rischio anche la gara con il Milan di fine gennaio 

La Juventus non sta attraversando un periodo proprio brillante dal punto di vista tecnico e dei risultati, almeno in campionato. Infatti, se in Champions League è riuscita ad imporsi come migliore del girone, sta invece faticando parecchio nel percorso in Serie A. 

Massimiliano Allegri
Massimiliano Allegri (©LaPresse)

Dall’inizio della stagione, e quindi dal cambio in panchina con il ritorno di Allegri, ai bianconeri sembra mancare quella fiducia essenziale ad una rosa fatta di grandi calciatori. La posizione in classifica parla chiaro – sesti (attualmente) a -11 dalla vetta -, e i guai potrebbero non essere finiti qui per la Juventus.


Leggi anche:


Nella sfida contro il Venezia, terminata 1-1, Paulo Dybala è uscito dopo soli 10 minuti per infortunio. L’argentino è un talento assoluto, ma purtroppo, fisicamente, sembra fatto di cristallo. È l’ennesimo infortunio per lui, e si teme una lunga assenza. Come riferito da Sky Sport, le visite mediche per comprendere l’entità del guaio fisico sono state fissate a domani.

Si teme un infortunio muscolare che potrebbe quindi tenerlo ai box per almeno un mese. Non basterebbe quindi la sosta di Natale per il completo recupero, ma l’intero mese di gennaio potrebbe essere a rischio per lui. Il 23 gennaio è in programma il big match Juventus-Milan, e la presenza di Dybala è attualmente in forte dubbio.

Bisognerà attendere domani per comprendere l’entità dell’infortunio e di conseguenza i reali tempi di recupero. Nel frattempo, però, prima della sosta, Massimiliano Allegri dovrà fare a meno del suo miglior giocatore. Dybala è attualmente il fantasista bianconero capace di spostare gli equilibri in qualsiasi momento. Il suo infortunio è una grossa e amara tegola per tutta la Juventus.