Niente Milan, il talento polacco va in Premier | Affare da 9 milioni

Il Milan aveva messo gli occhi su Kozlowski, ma sembra vicino al trasferimento in Premier League.

Il club rossonero è sempre molto attento ai giovani talenti e gli osservatori sono attivi in più campionati. In Italia, nel resto d’Europa e in Sud America sono tantissimi i giocatori visionati dal settore scouting.

Kacper Kozlowski
Kacper Kozlowski (©Getty Images)

Tra coloro che sono finiti nel mirino del Milan c’è Kacper Kozlowski, 18enne centrocampista che milita nel Pogon Szczecin. In questa stagione 19 presenze, 3 gol e 4 assist. Già 6 partite disputate con la maglia della nazionale maggiore della Polonia. Un prospetto davvero molto interessante.


Leggi anche:


Kozlowski, niente Milan: verso il Brighton

Nonostante l’interesse del Milan, ma anche di Liverpool e Manchester City, sembra che Kozlowski sia vicino al trasferimento al Brighton. È il Daily Mail a rivelare che il club inglese sta chiudendo l’affare per 8 milioni di sterline (circa 9,4 milioni di euro).

Il giovane polacco, che ha debuttato in prima squadra a 15 anni, pare deciso ad approdare in Premier League. Ma non farà con un top club, partirà da una squadra che attualmente occupa l’undicesima posizione della classifica e che solitamente lotta per non retrocedere.

Il Brighton nell’ultimo calciomercato ha fatto un po’ di investimenti grazie alla cessione da 58 milioni di euro di Ben White all’Arsenal. Per gennaio vuole assicurarsi anche la stellina polacca e conta di chiudere a breve la trattativa con il Pogon Szczecin. Il Milan, salvo sorprese, è fuori dai giochi ormai. Sono altre le priorità rossonere per il mercato invernale.