Calciomercato Milan, il centrocampista non rinnova: assist a Maldini

Buona notizia sul fronte calciomercato per il Milan: un obiettivo non rinnoverà il contratto. Maldini può farsi avanti.

Il recente pareggio deludente contro l’Udinese ha messo nuovamente a nudo alcune mancanze nella squadra di Stefano Pioli. I tifosi auspicano che nella campagna acquisti invernale la dirigenza non si limiti a prendere solo il vice Kjaer,

Maldini Paolo
Paolo Maldini (©LaPresse)

Considerando che Franck Kessie e Ismael Bennacer a gennaio saranno in Coppa d’Africa, potrebbe fare comodo prendere un nuovo centrocampista. Ciò anche alla luce del fatto che Tiemoué Bakayoko non sta convincendo e che lo stesso Kessie può partire a parametro zero a fine stagione. Si potrebbe anticipare l’arrivo di un mediano a Milanello.


Leggi anche:


Kamara non rinnova con il Marsiglia: Milan pronto all’assalto?

Boubacar Kamara
Boubacar Kamara (©LaPresse)

Una soluzione potrebbe essere far arrivare Yacine Adli, ora in prestito al Bordeaux, già a gennaio. Ma bisognerà vedere se il club francese sarà d’accordo. Altrimenti il Milan dovrà ricorrere al calciomercato e potrebbe pescare ancora in Francia.

Tra i centrocampisti della Ligue 1 molto graditi c’è Boubacar Kamara, il cui contratto scade a giugno 2022. Stando a quanto riportato da The Athletic, il giocatore ha deciso di non rinnovare e di lasciare il Marsiglia a fine stagione.

Pablo Longoria, presidente dell’OM, di recente aveva dichiarato che c’erano stati contatti intensi con l’entourage per cercare di prolungare l’accordo. Evidentemente, la trattativa non è andata a buon fine e Kamara ha scelto un’altra strada per il suo futuro.

Ora bisognerà vedere se il Marsiglia accetterà di tenerlo fino al termine del campionato, perdendolo a parametro zero in estate, oppure se valuterà delle offerte nel mercato di gennaio. Il Milan potrebbe farsi subito avanti, se il prezzo del cartellino non venisse fissato a una cifra troppo alta. Attenzione alla concorrenza, sia in Italia che in Premier League.