Milan, nuovo vice Theo Hernandez | Rispunta un vecchio obiettivo

Il club rossonero potrebbe prendere un altro terzino sinistro nella prossima sessione estiva del calciomercato.

Il Milan la scorsa estate ha deciso di puntare su Fodé Ballo-Touré come vice di Theo Hernandez, ma l’ex Monaco deve ancora convincere. Finora il suo rendimento non è ancora all’altezza delle aspettative.

Theo Hernandez
Theo Hernandez (©Getty Images)

Paolo Maldini e Frederic Massara valuteranno bene le prestazioni del 23enne maliano nei prossimi mesi. A fine stagione poi valuteranno se dargli ancora fiducia oppure se prendere un nuovo terzino sinistro. È importante avere un sostituto affidabile del titolarissimo Theo Hernandez.


Leggi anche:


Calciomercato Milan, occhi su Hickey del Bologna

Aaron Hickey
Aaron Hickey (©LaPresse)

Tra i profili che il Milan segue con interesse per un’eventuale operazione in estate c’è Aaron Hickey. Come riportato dai colleghi di calciomercato.com, Maldini e Massara continuano a seguirlo dopo averlo monitorato già nel recente passato.

Il 19enne scozzese era già finito nel radar della dirigenza del Milan per il mercato invernale 2020, poi il club puntò su Antonee Robinson ma l’inglese a causa di problemi cardiaci non superò le visite mediche e non ci fu il tempo di prendere un altro terzino sinistro.

Hickey nell’estate 2020 si è trasferito al Bologna per meno di 2 milioni di euro. Dopo una prima stagione con tante cose da imparare sul nuovo campionato, adesso si sta registrando una bella crescita da parte sua. In questa Serie A ha collezionato finora 5 gol in 19 presenze. Sinisa Mihajlovic lo ha impiegato sia da terzino sinistro che in posizione più avanzata, come esterno del centrocampo a quattro. Lo scozzese offre più soluzioni e questa è una qualità che torna utile agli allenatori.

Il gioiello del Bologna è finito nel mirino di Manchester City, Burnley e Celtic. Ma il Milan continua a osservarlo. E non è l’unico del Bologna che piace: c’è anche Mattias Svanberg tra i calciatori rossoblu visionati dagli osservatori milanisti.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da MilanLive.it (@milanliveit)