Milan, l’esubero via a gennaio: un’altra pretendente!

Il rossonero lascerà quasi sicuramente Milanello a gennaio. Le pretendenti non mancano. Oltre al club toscano, un altro di Serie A è in corsa!

Maldini e Massara hanno già cominciato a muoversi concretamente per il mercato di gennaio. Gli interventi, a detta della dirigenza, saranno minimi. Più volte è stato ribadito che il colpo che quasi sicuramente verrà messo a segno è l’acquisto di un difensore.

Milan
Milan (©LaPresse)

C’è da sopperire alla pesante assenza di Kjaer! Il Milan ha comunque spesso abituato a colpi di scena, quindi c’è la speranza che il mercato invernale possa essere il momento giusto anche per l’arrivo di un innesto in attacco e di uno a centrocampo. Davvero difficile prevedere se sarà così, ma oltre al mercato in entrata gennaio potrà essere cruciale per l’uscita di alcuni esuberi.

Tra tutti, Samuel Castillejo e Andrea Conti. Sul primo c’è forte il Genoa di Andriy Shevchenko, e anche alcuni club di Liga, mentre il secondo pare esser molto gradito all’Empoli. Andrea Conti ha vissuto un’esperienza parecchio sfortunata in rossonero. La qualità non gli è mai mancata, ma i problemi fisici sono stati decisivi.

Sino al 2019 era considerato una pedina fondamentale, poi l’infortunio ha complicato tutto, e Davide Calabria ha avuto la possibilità di affermarsi come titolare della fascia destra di difesa. Adesso, Conti è completamente fuori dal progetto tecnico della società, che vorrebbe quanto prima liberarsi del suo ingaggio: poco più di 2 milioni di euro a stagione.


Leggi anche:


Addio Conti, non solo Empoli: D’Aversa non lo molla

Come accennato e spesso ribadito in questi ultimi giorni, l’Empoli sarebbe concretamente intenzionato all’acquisizione di Andrea Conti. I dialoghi sembrano ben avviati, con i toscani che vorrebbero però prima liberarsi dell’esubero Fiamozzi. Le basi per la buona riuscita dell’affare non mancano, ma un’altra pretendete si è fatta avanti per il terzino ex Atalanta.

Di fatti, come riportato da Il Giornale nella sua edizione odierna, anche la Sampdoria sarebbe sulle tracce di Conti. In realtà, l’interesse dei blucerchiati non è nuovo alla stampa, dato che in estate la Samp si era fatta avanti per il giocatore ma in maniera molto timida.

Adesso, le carte in tavola potrebbero cambiare. In questo caso, garante della trattativa potrebbe essere ancora Roberto D’Aversa, tecnico dei blucerchiati e che ha già allenato Conti al Parma la scorsa stagione. Tra i due si è instaurato un buon rapporto, e l’allenatore non lo ha mai dimenticato. Con Conti alla porta, D’Aversa potrebbe essere il fattore decisivo per il trasferimento in blucerchiato. Pochi giorni, ormai, e la situazione potrà essere più chiara.