Calciomercato Milan, sbaragliata la concorrenza: 25 milioni per l’attaccante

Il giovane attaccante, richiestissimo nel panorama europeo, sembra molto vicino alla scelta: pronta l’offerta decisiva.

Il Milan inizierà il nuovo anno solare 2022 cercando un difensore centrale. E’ questa l’ormai nota priorità assoluta della dirigenza milanista, un’esigenza dovuta all’infortunio di Simon Kjaer ed alla situazione contrattuale in bilico di Alessio Romagnoli.

river plate
River Plate (©LaPresse)

Ma i rossoneri sono attenti anche al mercato dei centravanti. In vista della sessione estiva sicuramente Paolo Maldini intende regalare una nuova punta a mister Pioli, con caratteristiche specifiche ed un’età anagrafica meno avanzata degli attuali calciatori in rosa.

C’è però un giovane calciatore, attaccante dalle qualità indiscusse, che piace al Milan anche in vista del mercato di gennaio. Un talento sudamericano che potrebbe far comodo nell’immediato, anche se è richiesto da molte squadre europee.


Vuoi rimanere sempre aggiornato sul Milan? Seguici su Telegram!

Leggi anche: Tonali, anche “Tuttosport” conferma: il Milan tratta il rinnovo!


Il Manchester United brucia tutti per l’argentino

Il talento sulla bocca di tutti è Julian Alvarez. Il classe 2000 argentino, in forza al River Plate, da tempo viene indicato come un futuro ‘crack’. Ovvero un attaccante che potrà fare la differenza nei prossimi anni anche nel calcio europeo.

Julian Alvarez (©Getty Images)

Il Milan è uno dei club che si è maggiormente esposto su Alvarez. Osservatori rossoneri hanno donato report importanti al club sul suo conto ed erano persino stati avviati alcuni contatti esplorativi.

Ma ora il Milan, così come le altre società italiane rischiano la beffa. Nonostante l’agente Hidalgo sia atteso in Italia e Spagna nei prossimi giorni, sembra proprio che il futuro di Alvarez debba parlare inglese. Come riportato da Alfredo Pedullà, è previsto un affondo decisivo da parte del Manchester United.

Il 3 gennaio Hidalgo volerà in Inghilterra per dialogare direttamente con la dirigenza United. La quale avrebbe anche pronta l’offerta al River Plate per sbaragliare la concorrenza. 25 milioni di dollari (la cifra della clausola) più il 24% di tasse.

Una proposta che non lascerebbe scampo al Milan ed agli altri club interessati ad Alvarez. Il Manchester sta pensando seriamente al 21enne come l’erede di Cavani e come rinforzo per il presente ed il futuro.