Il Milan molla Lucca: Maldini gli preferisce la soluzione interna!

Secondo quanto riferito da Calciomercato.com, la dirigenza rossonera non considera il giovane centravanti una priorità. C’è il piano B.

I discorsi relativi al mercato sono all’ordine in questi giorni, e ovviamente è così anche per quanto riguarda il Milan. Il mercato partirà ufficialmente domani e da questo momento ogni giorno è buono per aspettarsi dei colpi dal club rossonero.

Lorenzo Lucca
Lorenzo Lucca (©LaPresse)

Quello più scontato è il difensore centrale. L’acquisto di un sostituto dell’infortunato Simon Kjaer sembra praticamente scontato, con Pioli che ha assolutamente bisogno di un altro elemento per la sua retroguardia. Il difensore potrebbe non essere comunque l’unico innesto. Il Milan è attento anche rinforzare l’attacco, magari con un profilo di prospettiva. Per questo tipo di colpo bisognerà però forse aspettare la prossima estate.

La dirigenza rossonera ha seguito con molto interesse Lorenzo Lucca in questa prima parte di stagione. L’attaccante classe 2000 si è messo in mostra in Serie B con la maglia del Pisa mettendo a segno 6 reti. Per il giovane bomber c’è già la fila e ovviamente il club toscano ne fa una valutazione abbastanza alta.


Leggi anche: Milan, gli acquisti di gennaio dal 2011: i sei che hanno inciso di più

Vuoi rimanere sempre aggiornato sul Milan? Seguici su Telegram!


Il Milan punta su Colombo

Secondo quanto riferito da Calciomercato.com, i rossoneri infatti non hanno nessun incontro in programma con il Pisa per parlare del calciatore. A quanto pare la società rossonera non considera più il centravanti piemontese una priorità per il mercato e avrebbe altre idee per rinforzarsi nel reparto d’attacco.

Il portale di mercato spiega che l’intenzione che hanno Paolo Maldini e Frederic Massara è quella di puntare su un prodotto del vivaio, ovvero Lorenzo Colombo. L’attaccante ha il vantaggio di essere già di proprietà rossonera, anche se attualmente si sta facendo le ossa in Serie B alla Spal. Proprio come Lucca, anche Colombo è a quota 6 gol in campionato, e sta dimostrando di avere delle qualità interessanti. Sicuramente nella prossima estate il mister Stefano Pioli lo valuterà nel ritiro per poi prendere una decisione.