Milan, scelto l’erede di Kessie: dialoghi già in corso

Il Milan sta valutando seriamente l’acquisto di un centrocampista, che sarà l’ideale sostituto a Franck Kessie in partenza.

Il 2022 è cominciato con una certezza per il Milan. Il rinnovo contrattuale di Franck Kessie non s’ha da fare, a meno di clamorosi colpi di scena dei prossimi mesi.

Kessie
Franck Kessie (©Getty Images)

L’ivoriano attualmente è indisponibile, perché ha risposto alla chiamata della Nazionale degli ‘Elefanti’ per la Coppa d’Africa. Ma anche quando rientrerà a Milanello apparirà una missione impossibile convincerlo a prolungare il contratto ormai in scadenza.

Kessie spara richieste troppo alte per le casse del Milan. Tale divergenza porterà molto probabilmente ad un addio a fine stagione, tra l’altro con una soluzione a parametro zero. Un danno economico e tecnico per i rossoneri, che però stanno già lavorando per trovare il sostituto.


Leggi anche: Milan, i migliori e i peggiori acquisti di sempre nel mercato di gennaio

Vuoi rimanere sempre aggiornato sul Milan? Seguici su Telegram!


Milan, contatti con Mendes: in pole per il mediano

Difficile sapere in quale squadra Kessie giocherà nella stagione 2022-2023, certo è che il centrocampista potrà già accordarsi in queste settimane con un nuovo club, senza il parere del Milan.

Secondo il Corriere dello Sport, la dirigenza rossonera non è ferma a guardare o ad aspettare buone novelle. Il Milan è già in contatto con un importante agente per provare ad accaparrarsi il sostituto naturale di Kessie in vista della sessione estiva di calciomercato.

Dialoghi in corso con Jorge Mendes, il famoso procuratore portoghese. Oltre a spingere per il rinnovo, ormai prossimo, di Rafael Leao fino al 2026, il Milan sta provando a tessere la tela per arrivare a Renato Sanches, forte centrocampista del Lille.

Renato Sanches
Renato Sanches (©LaPresse)

Il classe ’97 è un pallino di Paolo Maldini da mesi. Addirittura da anni, se si pensa che già due stagioni fa il Milan provò a prenderlo in prestito, quando era ancora di proprietà del Bayern Monaco.

Sanches avrebbe tutte le caratteristiche ideali per sostituire Kessie. Forza fisica, tecnica invidiabile ed esperienza internazionale. Anche se il cruccio riguarda i numerosi infortuni subiti in carriera.

Il Milan sta lavorando per questa operazione, in vista di giugno prossimo. Sanches è il primo nome sul taccuino del club, anche se servirà un’offerta convincente al Lille vista l’ampia concorrenza.