Assalto a Botman: offerta shock

Un’offerta superiore a 35 milioni di euro per Sven Botman. Il difensore olandese del Lille è il preferito del Milan per rafforzare la retroguardia. Le ultime sul calciatore

Il calciomercato di gennaio si è aperto da poche ore. Paolo Maldini e Frederic Massara sono a lavoro alla ricerca di un difensore che possa prendere il posto di Simon Kjaer. Il danese, punto fermo della squadra di Stefano Pioli, ha chiuso anticipatamente la stagione. Il Milan ha bisogno di un calciatore pronto fin da subito da affiancare ad Alessio Romagnoli e Fikayo Tomori.

Sven Botman
Sven Botman (©LaPresse)

I nomi circolati in questi giorni sono davvero parecchi: si va dalla pista londinese, che porta a Christensen e Sarr, a quella italiana che ha il nome di Bremer. Attenzione anche all’idea Diallo del Psg e al possibile ritorno a Milanello di Caldara, che tanto bene sta facendo con la maglia del Venezia.

Ma il nome più caldo, il profilo in cima alla lista dei desideri del Milan è quello di Sven Botman. Il centrale classe 2000 ha già parecchia esperienza nonostante la giovanissima età e non può far altro che crescere.

I rapporti tra Lille e Milan – come dimostra anche l’affare Mike Maignan – sono ottimi e come raccontato nelle ultime ore non è da escludere che l’affare vada in porto a condizioni favorevoli. Si è parlato di un possibile accordo ad una cifra di poco superiore ai 20 milioni di euro più bonus.


Leggi anche:


Super offerta dalla Premier League

Nel frattempo, come riporta The Sun, va registrata una super offerta da parte del Newcastle. Gli inglesi, con la ricchissima nuova proprietà araba, hanno parecchi soldi da investire per salvare una stagione, complicata.

Il prescelto per rafforzare la difesa è proprio Botman ma il Lille – si legge – avrebbe deciso di rifiutare un’offerta da ben 30 milioni di sterline, più di 35 milioni di euro.

Possibile che dietro al no dei francesi ci sia la volontà del centrale olandese di voler giocare in un club più competitivo del Newcastle.