Sky – Milan, no al difensore: Maldini ha abbandonato l’idea!

Da Sky Sport ci arrivano le ultime indiscrezioni del calciomercato del Milan. Secondo il giornalista il Diavolo ha abbandonato la pista al difensore 

Importanti novità sul mercato del Milan ci arrivano come di consueto da Sky Sport. Durante la trasmissione Sky Sport 24 è intervenuto l’inviato Manuele Baiocchini, che ha fatto sapere una fondamentale news sull’ormai nota caccia al difensore di Maldini e Massara.

Paolo Maldini
Paolo Maldini (©LaPresse)

Difatti, secondo il noto giornalista, il Milan avrebbe abbandonato la pista conducente ad Abdou Diallo del Paris Saint Germain. Il club parigino avrebbe voluto la cessione a titolo definitivo del senegalese, per una cifra vicina ai 25 milioni di euro. Ebbene, il Milan ha ritenuto eccessiva la richiesta e ha quindi scartato tale opzione.

Diallo avrebbe sicuramente rappresentato una valida alternativa per la difesa rossonera. Talentuoso e duttile (in grado di ricoprire anche la fascia sinistra di difesa), il senegalese era un profilo parecchio gradito anche ai tifosi. Baiocchini ha però spiegato come il Milan abbia mollato la presa.

Adesso, Maldini e Massara punteranno tutto su Sven Botman come riferito dalla medesima fonte. Per il difensore del Lille potrebbero bastare 20 milioni di euro, ma il Diavolo vuole prima provare a capire se poterselo aggiudicare inizialmente in prestito.


Leggi anche:


Baiocchini: “Nessun altro colpo a gennaio”

Il giornalista di Sky Sport ha continuato affermando che il Milan non farà altri acquisti a gennaio. L’obiettivo rimane esclusivamente l’ingaggio di un nuovo centrale difensivo. Nessun centrocampista o attaccante quindi. Sembra quindi che Paolo Maldini e Frederic Massara rimarranno fermi nella loro posizione iniziale.

Al contrario, ha affermato Baiocchini, per il Milan sarà molto importante il mercato in uscita. Difatti, l’altro vero obiettivo del club è quello di riuscire a piazzare i vari esuberi della rosa di Stefano Pioli. Tra tutti Samuel Castillejo e Andrea Conti. Sul primo c’è forte il Genoa di Andriy Shevchenko.

Il Milan spera di poter incassare dalla cessione dello spagnolo una cifra tra i 7 e gli 8 milioni di euro. Probabilmente con il Grifone si sta proprio discutendo tale aspetto. Mentre Conti dovrebbe trasferirsi all’Empoli. Il club toscano sembra aver battuto la concorrenza della Sampdoria ed è pronto ad aggiudicarsi in terzino sborsando un basso indennizzo di 1 milione di euro. 

Insomma, difensore e cessioni sono gli unici veri obiettivi del club rossonero per gennaio. Pare che i tifosi debbano accontentarsi di tali mosse. Probabilmente, il Milan si sbraccerà le maniche in estate. E a proposito di Conti all’Empoli, pare che Maldini e Massara stiano discutendo nell’ambito della cessione del terzino l’acquisto di Mattia Viti in estate.

Il giovane centrale difensivo classe 2002 dell’Empoli piace davvero parecchio al Milan.