Newcastle, scelta l’alternativa a Botman: è un altro obiettivo rossonero

Secondo le ultime indiscrezioni di mercato, il Newcastle è piombato su un altro difensore di Serie A che tanto piace al Milan. Pronta la maxi offerta!

Milan e Newcastle, nei primi giorni del mercato invernale, si sono contesi fortemente Sven Botman. Il possente centrale difensivo del Lille era il primo nome della lista dei desideri dei due club, ma pare che alla fine non si muoverà dalla Francia prima di giugno.

Paolo Maldini
Paolo Maldini (©LaPresse)

Il Lille ha infatti rifiutato ogni offerta ricevuta. I rossoneri avrebbero preferito la formula del prestito oneroso con diritto di riscatto, mentre gli inglesi hanno avanzato una serie e concreta proposta economica: ben 35 milioni di euro. Nulla da fare, le richieste del Lille sono ben superiori alla maxi offerta del Newcastle, e molto probabilmente sono dettate dalla volontà di non volersi affatto privare di Botman in questa seconda parte di stagione.

Il difensore olandese, in prospettiva, avrebbe comunque preferito la destinazione rossonera. Per diversi giorni è circolata voce che ci fosse già un accordo di massima tra il Milan e l’entourage di Sven Botman, ma appunto il Lille ha continuato a fare gran muro. Il classe 2000 ha invece rifiutato in maniera netta le avances concrete del Newcastle, forte della volontà di non voler giocare in un club che lotta per la sola salvezza dalla retrocessione.


Leggi anche:


Fiorentina, Milenkovic via a gennaio: il Newcastle fa sul serio

Il Milan, così come il Newcastle, ha cominciato a guardarsi intorno, alla ricerca di un altro difensore che per qualità e doti tecniche possa essere simile a Sven Botman. Gli occhi sembrano puntati in Italia. Tra le soluzione vagliate in Casa Milan, soprattutto adesso, dopo l’infortunio di Tomori, c’è Gleison Bremer del Torino. Anche se Maldini e Massara sembrerebbero intenzionati a fare un altro tentativo per Botman.

Da tempo, oltre ai due, c’è il difensore della Fiorentina sul taccuino della dirigenza milanista. Parliamo di Nikola Milenkovic. Rocco Commisso pare aver aperto al trasferimento a gennaio.

Ecco che il Newcastle, ancora alla ricerca di un centrale difensivo, è piombato sul difensore serbo. A riportare la notizia sono i colleghi di calciomercato.it, che raccontano di come il club Viola abbia aperto al trasferimento di Milenkovic in questa sessione di mercato.

Nikola Milenkovic
Nikola Milenkovic (©Getty Images)

Ricordiamo che il contratto del giocatore con la Fiorentina è in scadenza nel 2023, e questo ha già comunicato adesso di non voler prolungare la sua permanenza nel capoluogo toscano.

Rocco Commisso, secondo la medesima fonte, accetterebbe la cessione di Nikola soltanto in cambio di una ricca offerta economica, degna delle qualità del suo centrale di difesa.

E diciamolo, il Newcastle, in mano al fondo Pif, non dovrebbe avere particolari problemi a mettere sul piatto della Viola una cifra sostanziosa. Insomma, i Magpies sembrano aver trovato l’obiettivo di mercato sostituto di Sven Botman. Come accennato, Milenkovic è un profilo da tempo gradito anche il Milan, anche se negli ultimi tempi il suo nome si è un pò discostato dai radar rossoneri.

Maldini e Massara sembrano guardare in altre direzioni.