Milan, multa dal Giudice Sportivo: il motivo

Il Giudice Sportivo dopo Milan-Spezia ha comminato una multa al club rossonero.

L’ultima trascorsa a San Siro è un serata da dimenticare per la squadra di Stefano Pioli. Doveva esserci la vittoria del sorpasso in classifica sull’Inter, invece è arrivata una clamorosa sconfitta. KO giunto soprattutto per il clamoroso errore dell’arbitro Marco Serra nel recupero finale.

Milan Spezia
Le proteste rossonere verso l’arbitro Serra in Milan-Spezia (©LaPresse)

Milan-Spezia si è trasformata in un vero incubo per i rossoneri, che speravano di vincere e di portarsi in testa alla classifica della Serie A. Vero che erano diverse le assenze, però rimane la grande amarezza per un risultato decisamente negativo e influenzato dall’operato del direttore di gara.


Leggi anche:


Milan-Spezia: rossoneri multati per un lancio di bottiglietta

Tifosi Milan San Siro
Tifosi a San Siro per Milan-Spezia (©Getty Images)

Il Giudice Sportivo dopo Milan-Spezia ha comunicato in via ufficiale che il club rossonero dovrà pagare una multa. Questo il contenuto della nota odierna:

Ammenda di 3.000 euro per avere i suoi sostenitori, al 48′ del secondo tempo, lanciato una bottiglietta di plastica sul terreno di gioco. Sanzione attenuata ex articolo 29, comma 1 lett. b) CGS.

Probabilmente un tifoso rossonero, preso dalla rabbia per la mancata convalida del gol regolare di Junior Messias, ha sfogato (sbagliando) la sua frustrazione lanciando una bottiglietta verso il campo. Per questo la società dovrà pagare una multa da 3.000 euro.

Per fortuna nel comunicato del Giudice Sportivo non abbiamo letto la squalifica di Theo Hernandez per Milan-Juventus. Infatti, l’ex Real Madrid ha giocato sotto diffida e non è stato ammonito. Dunque sarà regolarmente in campo domenica sera a San Siro. E ci sarà pure Sandro Tonali, al rientro dalla giornata di squalifica scontata contro lo Spezia. Un rientro molto importante per il centrocampo, che senza Franck Kessie e Ismael Bennacer (entrambi in Coppa d’Africa) è inevitabilmente indebolito. Con l’ex Brescia la situazione migliorerà certamente.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da MilanLive.it (@milanliveit)