Il Milan celebra Rebic, è l’anti-Juve: i numeri contro i bianconeri

Ante Rebic è sicuramente il calciatore che più fa paura alla Juventus. I suoi numeri contro i bianconeri sono strepitosi…

Domenica sera, il Milan è chiamato ad una grande impresa. Ci sarà la Juventus a San Siro a far da rivale, in un match fondamentale per la classifica. La sfida contro i bianconeri è un classico del calcio italiano. Una battaglia tra big! Ancor di più adesso che il Milan è tornato ai vertici.

Ante Rebic
Ante Rebic (©LaPresse)

Dopo l’amara e clamorosa sconfitta contro lo Spezia, la squadra di Stefano Pioli non può più sbagliare, soprattutto se vuole ambire a quel fatidico primo posto – attualmente occupato dai cugini interisti distanti 2 punti. Non si può commettere lo stesso errore dello scorso anno, nel quale l’Inter è volata in fuga assicurandosi lo scudetto in netto anticipo.

È una fase tosta del campionato per i rossoneri, che devono affrontare due sfide di seguito con Juventus e appunto Inter a far di rivali. Ma bisogna andare step by step. Intanto, il Milan dovrà riuscire a non cadere contro i bianconeri domenica sera. Pioli sta lavorando alla migliore formazione da schierare contro gli uomini di Max Allegri.

E potrà contare su colui che è ormai diventato una sentenza per la Juventus. Ante Rebic!


Leggi anche:


Rebic, primo rossonero in gol per tre presenze di fila contro la Juve

Il croato è finalmente tornato a giocare dopo più di un mese di stop. Smaltito l’infortunio, ha rimesso piede in campo nella gara contro il Venezia il 9 gennaio. Un’apparizione non all’altezza, come quelle seguenti contro Genoa (Coppa Italia) e Spezia. Ante ha bisogno di tempo, giustamente, per trovare la migliore condizione.

Solitamente si scatena nella seconda parte di stagione, ma c’è da dire che ad agosto il numero 12 non aveva affatto cominciato male. Purtroppo l’infortunio ha complicato i suoi piani e quelli di Stefano Pioli. Adesso, però, Devast-Ante è tornato e può riprendere a suonare la carica proprio dal match contro la Juventus di domenica sera.

Rebic è una vera sentenza per i bianconeri. La bestia nera della Vecchia Signora! I numeri parlano chiaro. In 3 match di campionato disputati contro la Juventus, il croato è sempre andato a segno. E c’è di più: Rebic è l’unico rossonero ad aver fatto gol ai bianconeri per tre gare di fila nell’era dei 3 punti a vittoria. Numeri paurosi!

L’ultimo lo ha messo a segno nella gara d’andata dell’attuale stagione, mettendo in rete una magica palla di testa. Quella gara terminò in parità, 1-1. Il più bello, molto probabilmente, risale alla scorsa stagione. Un gol inserito in ogni classifica delle reti migliori dell’anno 2020/2021.

Il Milan si giocava il quarto posto quasi a fine campionato, e Ante, da subentrato, sferrò un magico destro all’incrocio da lasciare ammutolito Szczesny. Nel complesso, Rebic ha segnato 4 gol e 1 assist contro la Juventus, calcolando anche la Coppa Italia. Domenica sera gli occhi saranno puntati su di lui. Il Milan ha bisogno di Ante, e Ante è chiamato a rispondere: sarà una necessità.

L’AC Milan, in vista della gara contro la Juventus, ha celebrato proprio Rebic sui social. Ricordando quanto il croato si scateni non appena incontri i bianconeri sulla sua strada.