Colpo in arrivo: fumata bianca tra lunedì e martedì

Sarà il primo colpo del calciomercato di gennaio in entrata: dai giornali in edicola stamani tutti i dettagli dell’affare. Ecco la situazione in casa Milan

Arrivano solo conferme, per il calciatore si chiuderà tra domani e dopodomani. Sarà il primo rinforzo a sorpresa del calciomercato di gennaio

Paolo Maldini e Frederic Massara
Paolo Maldini e Frederic Massara (©LaPresse)

Paolo Maldini e Frederic Massara sono pronti a stupire ancora: le notizie di ieri, provenienti dalla Serbia, trovano confermano anche stamani sui quotidiani sportivi.

Serve ancora un po’ di pazienza ma l’affare appare davvero in dirittura d’arrivo: come raccontato, Marko Lazetic è pronto a diventare un nuovo calciatore del Milan. Si attendono novità importanti e una sempre più probabile fumata bianca già tra lunedì e martedì, quando i suoi agenti e la dirigenza rossonera limeranno gli ultimi dettagli, di un affare ormai praticamente chiuso.

Il Milan per mettere a segno il colpo Lazetic verserà nelle casse della Stella Rossa di Belgrado una cifra non lontana da quella stanziata per il riscatto di Pietro Pellegri. Il classe 2004 costerà alle casse rossonere non più di 4 milioni di euro.

Il giocatore, che proprio ieri ha compiuto 18 anni, nonostante la giovanissima età – se il colpo verrà davvero messo a segno, come tutto lascia supporre – sarà aggregato alla prima squadra. Niente Primavera per lui: il calciatore, che in molto paragonano a Dusan Vlahovic, lavorerà con Zlatan Ibrahimovic e Olivier Giroud, per rubare loro i trucchi del mestiere, per crescere e diventare grande.


Leggi anche:


Si muove il calciomercato di gennaio

La scommessa del calciomercato di gennaio del Milan porta dunque il nome di Marko Lazetic. Una volta chiuso per il centravanti serbo, la dirigenza rossonera si potrà concentrare sul difensore. Un’ultima settimana per capire se ci sarà spazio di manovra per il colpo Sven Botman o se sarà tutto rimandato all’estate. In alternativa, come raccontato, attenzione ai possibili prestiti di Bailly o Diallo, rispettivamente di Manchester Unite e Psg, entrambi impegnati in Coppa d’Africa. 

Il mercato del Milan, dunque, si muove: dopo l’uscita di Andrea Conti, ufficiale, ecco lo scambio in attacco, con Pietro Pellegri che fa spazio a Marko Lazetic.