Kerkez all’AZ Alkmaar, il Milan fa plusvalenza: le cifre dell’operazione

Il club rossonero sta definendo il trasferimento di Kerkez in Olanda: spuntano i dettagli dell’operazione.

Il Milan in questi ultimi giorni della sessione invernale del calciomercato non vuole prendere solo un difensore centrale, sta cercando anche di vendere giocatori che non rientrano più nel progetto. Uno è sicuramente Samuel Castillejo, per il quale c’è una trattativa in corso con il Valencia. Ma c’è una novità.

Milos Kerkez
Milos Kerkez, terzino della Primavera rossonera (foto AC Milan)

Anche Milos Kerkez della Primavera va verso l’addio alla maglia rossonera. Secondo le ultime indiscrezioni circolate, è fatta per il suo trasferimento in Olanda all’AZ Alkmaar. Si tratta di un’operazione a titolo definitivo. Il collega Daniele Longo di calciomercato.com svela che il cartellino del 18enne terzino ungherese costerà 2 milioni di euro al club della Eredivisie, il massimo campionato dei Paesi Bassi. Non dovrebbe esserci alcuna clausola di riacquisto a favore del Diavolo.

Entra nel nostro gruppo Telegram e interagisci con la redazione!


Leggi anche:


Calciomercato Milan, plusvalenza con la cessione di Kerkez

Il Milan con la vendita di Kerkez all’AZ Alkmaar realizza una plusvalenza nel bilancio. Infatti, il ragazzo era arrivato in Italia a febbraio 2021 per 200 mila euro proveniente dall’FC Gyor. Ora il club rossonero dovrebbe incassare 2 milioni per un calciatore che finora non ha mai debuttato ufficialmente nella Prima Squadra di Stefano Pioli.

Milos Kerkez
Milos Kerkez con Paolo Maldini e Frederic Massara (foto AC Milan)

Il fatto che venga ceduto in Olanda è il segnale che il Milan non crede più in Kerkez, terzino che veniva considerato molto promettente quando arrivò in rossonero. È nel giro della nazionale ungherese Under 21 e il Diavolo per assicurarselo aveva dovuto battere la concorrenza della Juventus e di altre società europee. C’era chi già pronosticava un futuro da vice Theo Hernandez, invece la carriera del giovane calciatore ora proseguirà con la maglia dell’AZ Alkmaar.

Nelle prossime ore le visite mediche, poi la firma del contratto. Dovrebbe trattarsi di un triennale, come spiegato dal collega Nicolò Schira. Kerkez era molto entusiasta del suo arrivo al Milan nel 2021 e di essere stato scelto da Paolo Maldini, però adesso dovrà concentrarsi sul dare il massimo per la nuova squadra. Sui social network non mancano dei tifosi rossoneri dubbiosi sulla cessione del terzino ungherese. Solo il tempo dirà se è stato giusto venderlo oppure se fosse meglio dargli fiducia. In ogni caso, facciamo l’in bocca al lupo a Milos per la sua avventura nei Paesi Bassi.