Bomba dalla Spagna: colpo pazzesco del Milan a centrocampo

In Spagna sono convinti che il club rossonero stia meditando una grande operazione per la prossima sessione estiva del calciomercato.

Il Milan ha iniziato un percorso di progressivo miglioramento dei conti del bilancio e per questo la qualificazione in Champions League è vitale. Se dovesse essere confermata l’accesso alla competizione anche per la prossima stagione, allora la campagna acquisti in estate potrebbe regalare qualche bel colpo ai tifosi.

Paolo Maldini
Paolo Maldini (©LaPresse)

Il club rischia di perdere sia Alessio Romagnoli che Franck Kessie, entrambi in scadenza di contratto a fine giugno 2022. Pertanto Paolo Maldini e Frederic Massara stanno già riflettendo su chi prendere nel caso i due lasciassero Milanello a parametro zero. Per la difesa il grande sogno è Sven Botman. E sempre dal Lille potrebbe arrivare pure il centrocampista, dato che piace tanto Renato Sanches. Il portoghese ex Bayern Monaco ha caratteristiche differenti da Kessie, però la dirigenza lo tiene in forte considerazione.

Entra nel nostro gruppo Telegram e interagisci con la redazione!


Leggi anche:


Calciomercato Milan, clamoroso affare con la Lazio in estate?

Il Milan nel prossimo calciomercato estivo potrebbe essere grande protagonista. I tifosi si aspettano un colpo anche sulla trequarti, dove c’è il solo Brahim Diaz oggi. Vero che in quel ruolo potrebbe essere schierato Yacine Adli, centrocampista che i rossoneri hanno già comprato e lasciato in prestito al Bordeaux, però è possibile un altro intervento.

Milnkovic Savic Luis Alberto
Sergej Milinkovic-Savic e Luis Alberto (©Getty Images)

Secondo quanto rivelato in Spagna da Fichajes.net, il Milan sarebbe tra i club in corsa per Sergej Milinkovic-Savic. Ma la concorrenza da battere è di alto livello: Paris Saint Germain, Manchester United e Juventus. Inoltre, la Lazio chiede tantissimi soldi per cedere il centrocampista serbo classe 1995.

Ci sembra un’operazione un po’ improbabile per il club rossonero, che difficilmente va a spendere grosse cifre per un calciatore. E Claudio Lotito per Milinkovic-Savic probabilmente chiederà circa 60 milioni di euro. Negli ultimissimi anni il Milan non è mai andato oltre i 30 milioni, il colpo più costoso è stato Fikayo Tomori costato poco più di 29.

Sicuramente Milinkovic-Savic sarebbe un ottimo rinforzo, offrendo a Pioli la possibilità di essere impiegato in mediana oppure da trequartista. Si tratta di un giocatore duttile tatticamente, forte a livello fisico e anche validissimo tecnicamente. Potrebbe essere perfetto per la squadra rossonera, però bisogna essere realisti e non farsi alcuna illusione.

Il fondo Elliott, proprietario del Milan, ha dato mandato al management rossonero di operare sempre mantenendo in equilibrio i conti del bilancio. Niente spese pazze.