Serie A, corsa Scudetto: le prossime avversarie di Milan, Inter e Napoli

La lotta scudetto è più serrata che mai, dato che le prime tre posizione sono racchiuse in soli 2 punti. Scopriamo i prossimi impegni di Milan, Inter e Napoli..

Gran giornata oggi per il popolo rossonero! Il Milan ha ritrovato la vetta della classifica dopo la vittoria di misura sulla Sampdoria. 1-0 il risultato finale, che certamente avrebbe potuto essere ben superiore. Peccato, però, che i rossoneri abbiano sprecato tanto nel finale.

Pioli, Inzaghi e Spalletti
Pioli, Inzaghi e Spalletti (©LaPresse)

La cosa più importante è comunque che il Milan abbia conquistato i 3 punti, concludendo una settimana stratosferica dal punto di vista dei risultati. Prima la vittoria nel derby, poi quella con la Lazio in Coppa Italia (che è valsa l’accesso alle semifinali) e infine, oggi, l’1-0 alla Samp.

Il Milan è tornato in corsa dopo un periodo che non era stato dei più brillanti. Tanti giocatori sono tornati dagli infortuni e la rosa ha cominciato a girare al meglio. C’è ancora molto da lavorare, soprattutto se si vuole davvero ambire al titolo stagionale. È in atto una lotta molto serrata per lo scudetto.

Milan, Inter e Napoli occupano rispettivamente le prime tre posizione della classifica, distanti un solo punto le une dalle altre. I rossoneri comandano a quota 55 punti, seguono i nerazzurri a 54 (con una partita in meno da recuperare), e infine il Napoli a 53. Mancano ancora 13 giornate alla fine della stagione ed è tutto in bilico. Le gerarchie potrebbero cambiare da un momento all’altro.

Bisognerà non sbagliare di qui alla fine, e sperare ogni tanto in qualche errore delle rivali. Analizziamo il prossimo turno di Serie A per comprendere a che tipologia di impegni sono chiamate le prime tre squadre in classifica.


Leggi anche:


Serie A, la 26esima giornata favorisce Milan e Napoli?

La prima a tornare in campo sarà la squadra di Stefano Pioli, che affronterà sabato 19 febbraio la Salernitana di Stefano Colantuono. Sulla carta, il Milan non dovrebbe aver alcun problema a sfidare la prossima rivale, ma il calcio è imprevedibile. Bisognerà rimanere concentrati mantenendo l’obiettivo dei 3 punti in testa.

La Salernitana è l’ultima squadra della classifica di Serie A ma si è rinforzata tanto nel mercato di gennaio ed è a caccia di punti per provare la salvezza. Una gara in trasferta per i rossoneri che deve servire a trovare e dimostrare continuità.

Per quanto riguarda l’Inter, invece, questa giocherà la 26esima giornata domenica 20 febbraio contro il Sassuolo (12esima in classifica). I nerazzurri giocheranno tra le mura amiche di San Siro ma sfideranno un’avversaria parecchio ostica. Si sa, i neroverdi di Dionisi vantano un bel gioco e tanta qualità nei singoli. L’Inter, dopo il mega scontro col Napoli, è chiamata ad un’altra prova di forza.

Infine, l’ultima a disputare la 26esima giornata sarà il Napoli. La squadra di Spalletti incontrerà il Cagliari, terzultimo in classifica, lunedì 21 febbraio. Anche i partenopei sono chiamati ad affrontare una gara semplice dal punto di vista della forza delle squadre. Ma il Cagliari, come la Salernitana, ha tutta l’intenzione di uscire quanto prima dalla zona retrocessione.

I sardi proveranno a trarre vantaggio dal calore della Sardegna Arena.

26esima giornata di Serie A per Milan, Inter e Napoli:

Salernitana-Milan: SABATO 19 febbraio ore 20.45

Inter-Sassuolo: DOMENICA 20 febbraio ore 18.00

Cagliari-Napoli: LUNEDÌ 21 febbraio ore 19.00