Milan, Pellegatti fa chiarezza | “Nessuna possibilità che arrivi”

Il giornalista, attraverso il proprio canale Youtube, ha dato alcune notizie in chiave Milan, sia sul fronte campo che su quello relativo al mercato.

Si continua a parlare di mercato in chiave Milan e a farlo sono le figure più vicine all’ambiente rossonero, come ad esempio Carlo Pellegatti, giornalista di fede rossonera che ha raccontato novità importanti e lo ha fatto attraverso il suo canale Youtube.

Carlo Pellegatti
Carlo Pellegatti (Youtube)

Pellegatti ha iniziato parlando però prima del recupero di Zlatan Ibrahimovic e si è detto convinto che lo svedese possa rientrare nella settimana che porterà alla sfida contro il Napoli. La presenza di Ibra può rivelarsi fondamentale in un match importante come quello contro gli azzurri, che attualmente va considerato a tutti gli effetti un scontro scudetto.

Il giornalista ha poi parlato di mercato in casa Milan, andando a commentare l’indiscrezione del Corriere dello Sport che vuole la Lazio forte su Romagnoli e pronta ad un’offerta di 3 milioni per convincere il difensore a trasferirsi nella Capitale. Queste le sue parole: “Un’offerta importante che, da quello che so, è più o meno l’offerta che sottoporrebbe al giocatore il Milan. A me dispiacerebbe che Romagnoli lasciasse il Milan. Mi sembra un giocatore affidabile straordinariamente inserito nell’ambiente. Un giocatore che dopo aver sofferte insieme al Milan comincia ad avere delle soddisfazioni e non credo che tema la concorrenza di Sven Botman.

Il giornalista ha poi proseguito: “Romagnoli è un giocatore affidabile e non deve essere riserva di nessuno. Non sarà il difensore più forte della storia del Milan ma di totale carisma e personalità. Lo abbiamo visto crescere e adesso che possiamo raccogliere la maturità del giocatore, vederlo andare in un’altra squadra mi dispiacerebbe. Si dice che tra 15 giorni potrebbe esserci un altro incontro tra la Lazio e il suo entourage e non vorrei che Romagnoli lasciasse il Milan. Il Milan dovrebbe poi sostituirlo, a mano che non ci fosse la promozione di Kalulu”.


Leggi anche:


Pellegatti è sicuro: “Veretout non sarà il post Kessie”

Carlo Pellegatti ha poi smentito con forza il possibile approdo al Milan di un centrocampista che nelle ultime settimane era stato fortemente accostato ai rossoneri: “Ho poi verificato una notizia: le possibilità che Veretout venga al Milan sono pari a zero. Non è un giocatore che interessa. Era già stato avvicinato al Milan quando giocava nella Fiorentina ma il discorso non era stato approfondito. Dopo accurate verifiche direi di lasciare la pista Veretout, che secondo me non è da seguire”.

Non dovrebbe essere quindi il francese della Roma il sostituto del partente Franck Kessie. Nonostante lo stallo sul rinnovo con il club giallorosso, l’ex Nantes non è un obiettivo nella lista di Maldini, che come è ben noto per la mediana sogna di portare in rossonero il classe 97′ del Lille, Renato Sanches.