Napoli, possibile rientro a centrocampo con il Milan: Spalletti ci spera

Il centrocampista dei campani è alle prese con un infortunio, ma spera di rientrare contro il Milan nel big match di inizio marzo

Più volte abbiamo detto che il mese di marzo sarà decisivo per capire le sorti di questo campionato (e della Coppa Italia) del Milan targato Stefano Pioli. Soprattutto nei primi giorni del mese, i rossoneri saranno impegnati in ben due scontri fondamentali in entrambe le competizioni.

Napoli
Napoli (©LaPresse)

Il 1° marzo ci sarà la terza sfida stagionale (ma non l’ultima) contro l’Inter, in un derby di Coppa Italia valevole per la semifinale d’andata del torneo. Atmosfera infuocata sin da ora, con San Siro sempre più verso il tutto esaurito, sempre rispettando le disposizioni anti-Covid. Dopo pochi giorni, esattamente il 6 marzo, i rossoneri affronteranno in Serie A il Napoli allo stadio “Maradona“. Le due squadre arriveranno a questo appuntamento da assolute protagoniste in questa stagione, lottando sempre don l’Inter per il primato in classifica.

Sarà sicuramente una grande partita, dura dal punto di vista agonistico: uno spot per il calcio italiano. Il Milan spera di recuperare in tempo Zlatan Ibrahimovic, ancora alle prese con il fastidio al tendine d’achille che lo sta tartassando da diverse settimane. Lo svedese punta al ritorno nel derby di Coppa, dunque prima dell’impegno col Napoli. Da valutare anche la situazione di Theo Hernandez. Il francese torna già con la Salernitana dopo la squalifica scontata per il rosso diretto rimediato contro l’Inter in campionato, ma resta comunque la diffida. Dovrà stare molto attento. C’è la sfida coi granata di questa sera, poi l’Udinese e successivamente il Napoli.


Leggi anche:


Il Napoli vuole recuperare il centrocampista in vista del Milan

In casa Napoli sono da valutare alcune situazioni. In particolare quella riguardante Stanislav Lobotka, mediano slovacco, alle prese in questo momento con una lesione del bicipite femorale. Un infortunio anche abbastanza serio, in cui ci vuole molta precauzione prima di tornare a giocare.

Il mediano però vuole tornare a tutti i costi in tempo per essere a disposizione contro il Milan e, secondo quanto riportato da Il Mattino, farà di tutto per esserci. Il Napoli però vuole andarci cauto per evitare qualsiasi tipo di ricaduta. Questa situazione fa capire quanto sia importante questo Napoli-Milan: tutti vogliono essere in campo, tutti vogliono essere protagonisti. Ma adesso i rossoneri devono solamente concentrarsi sull’appuntamento di questa sera sul campo della Salernitana, che non è assolutamente da sottovalutare.