ML – Milan, le ultime da Milanello: novità su Lazetic

Aggiornamenti importanti giungono direttamente dal centro sportivo rossonero per quanto riguarda l’attaccante arrivato a gennaio

Il Milan questa mattina ha svolto la solita seduta di allenamento presso il centro sportivo di Milanello. La squadra di Pioli sta preparando la sfida che si disputerà venerdì sera a San Siro contro l’Udinese, nell’anticipo della ventisettesima giornata di Serie A.

Lazetic a Milanello
Lazetic a Milanello (©LaPresse)

Quella tra rossoneri e bianconeri sarà la prima ma non l’ultima gara di questo venerdì di calcio. Il match avrà inizio alle 18.45 e subito dopo, alle 20,45, in campo scenderà l’Inter di Simone Inzaghi sul campo del Genoa. Le due squadre milanesi dunque giocheranno entrambe all’inizio del lungo weekend per un motivo ben preciso. Martedì prossimo si scontreranno nell’andata di semifinale della Coppa Italia, in un derby che si preannuncia pieno di colpi di scena e tensione.

Entra nel nostro canale Telegram! Notizie in anteprima e chat aperta con la redazione

Ora però la concentrazione deve essere rivolta solo al campionato, perché l’Udinese è sicuramente uno scoglio difficile da superare. I friulani nell’ultimo turno hanno fermato la Lazio, e lo scorso anno allo stadio Meazza riuscirono a strappare un pareggio al Milan, che trovò il gol solo all’ultimo secondo dei minuti di recupero. La situazione adesso è diversa, perché i rossoneri sono primi in classifica (anche se con una partita in più rispetto all’Inter). La cosa più importante sarà riuscire a non sottovalutare l’avversario, come è già accaduto diverse volte in stagione. Sassuolo, Salernitana e Spezia insegnano. Per provare a fare una grande prestazione, c’è bisogno dell’aiuto di tutti.


Leggi anche:


Lazetic, segnali incoraggianti: il suo allenamento a Milanello

Secondo quanto raccolto dalla nostra redazione, Marko Lazetic è tornato ad allenarsi assieme al resto del gruppo nella giornata odierna. Ultimamente, il giovane classe 2004 stava svolgendo allenamenti differenziati a causa di una condizione atletica non propriamente all’altezza. Il 22 rossonero non ha ancora esordito con la maglia del Milan ma ora qualcosa sembra essersi sbloccato.

Sembra dunque che a breve possa essere convocato, e magari finalmente riusciremo a vederlo sul terreno di gioco con il diavolo. C’è tanta attesa nei suoi confronti, diversi addetti ai lavori ne hanno parlato bene. Anche lo stesso Pioli in conferenza ha detto di aver trovato un ragazzo dal fisico imponente e che può aiutare molto questa squadra. Sicuramente con l’Udinese ancora non ci sarà Zlatan Ibrahimovic, alle prese sempre con il problema al tendine d’achille. Lo svedese punta il derby d’andata contro l’Inter.