Milan, scelto il dopo Kessie: “Arriva con Adli”

Franck Kessie giocherà titolare Milan-Udinese. L’ivoriano sarà utile fino al termine della stagione, poi spazio ad Adli e non solo. Il colpo è già stato messo a segno. Il punto

Toccherà a Franck Kessie giocare dal primo minuto, contro l’Udinese, al fianco di Sandro Tonali. Il centrocampista ivoriano tornerà, così dal primo minuto, per via della squalifica di Ismael Bennacer, dopo un’ultima prova, contro la Salernitana non proprio convincente.

Dirigenza Milan
Dirigenza Milan (©LaPresse)

 

Stefano Pioli non guarda al mercato e finché l’ex Atalanta sarà un giocatore del Milan verrà preso in considerazione. Il messaggio, che ha più volte ribadito il mister, è stato molto chiaro. Un messaggio rivolto anche ai tifosi, che contro la Sampdoria – ultima partita casalinga del Diavolo – hanno fischiato Kessie esponendo anche uno striscione contro di lui.

Una presa di posizione della tifoseria, che non è molto piaciuta a Pioli. I tifosi, sentitisi traditi, dopo le parole di questa estate, hanno giustamente manifestato il loro disappunto.

Vedremo cosa succederà stasera. In casa Milan si punta su Franck Kessie per l’immediato ma si guarda già al futuro. Un futuro già scritto che porta il nome di due calciatori, che giocano in Francia


Leggi anche:

Leggi anche:


Scelti gli eredi di Kessie

“Oltre ad Adli dal Bordeaux, arriva anche Sanches dal Lille”, parole davvero molto chiare, che confermano quanto scritto nei giorni scorsi. Ma per il Corriere della Sera, in edicola stamani, non sembrano davvero esserci dubbi.

Adli, come è noto, è già ufficialmente un calciatore del Milan. Il classe 2000 è stato acquistato la scorsa estate e lasciato in prestito per una stagione al Bordeaux. Varcherà i cancelli di Milanello in estate come farà Tommaso Pobega.

I tifosi rossoneri si augurano, davvero, che possa farlo anche Renato Sanches, tornato protagonista con il Lille, contro il Chelsea. Il calciatore, con una prestazione davvero sontuosa, ha convinto tutti.

La paura è che della classe del portoghese si siano accorti anche altri. Ma appare inevitabile, considerando il profilo del centrocampista. Il Corriere, però, dà l’affare per fatto.

E’ molto probabile che la trattativa vada in porto per una cifra vicina ai 20 milioni di euro, visto il contratto di scadenza il 30 giugno 2023. Si aspettano conferme in merito, per voltare definitivamente pagina.