Milan-Udinese, probabili formazioni: scelte fatte, un solo dubbio per Pioli

Ecco come dovrebbero schierarsi questo pomeriggio Milan ed Udinese, nell’anticipo della 27.a giornata di Serie A a San Siro.

Superato il weekend più paradossale dell’anno, con tutte le ‘big’ del campionato incapaci di vincere, il Milan riparte nella sua personale corsa al titolo. Già oggi, di venerdì, giocherà contro l’Udinese in casa.

formazione Milan
formazione Milan (©LaPresse)

La squadra di Stefano Pioli scenderà in campo a San Siro alle ore 18:45, in attesa dei rivali dell’Inter che saranno di scena a Genova soltanto poche ore dopo. Ma l’attenzione è tutta sull’attuale capolista, che vuole immediatamente tornare alla vittoria dopo il pareggio scialbo contro la Salernitana.

Non da sottovalutare il duello con i friulani, che già nel girone d’andata hanno fermato i rossoneri sul pari. Secondo la Gazzetta dello Sport mister Pioli avrebbe le idee piuttosto chiare sullo schieramento odierno, anche se non mancano i soliti ballottaggi dell’ultima ora.


Leggi anche:


Dubbio sulla corsia destra per il Milan

Non dovrebbero esserci enormi sorprese sul Milan che scenderà in campo oggi contro l’Udinese. Pioli dovrà fare a meno di Ismael Bennacer, fermo per un turno di squalifica, oltre che degli ormai lungodegenti Kjaer e Ibrahimovic.

Nel 4-2-3-1 di partenza spazio a Maignan tra i pali, difesa in linea con Calabria ed il rientrante Theo Hernandez sulle corsie laterali ed il tandem Tomori-Romagnoli al centro.

In mediana Kessie e Tonali sono scelte ovvie, mentre sulla trequarti sicuri di giocare Leao e Brahim Diaz. Ballottaggio invece sulla destra tra Messias e Saelemaekers, con il brasiliano che appare in vantaggio. Posto da prima punta nelle mani invece di Giroud.

Il probabile undici titolare del Milan(4-2-3-1) Maignan; Calabria, Tomori, Romagnoli, T. Hernandez; Kessie, Tonali; Messias, B. Diaz, Leao; Giroud.

Udinese, Cioffi schiererà i migliori

Zero sorprese sulla carta anche in casa Udinese. Il tecnico Gabriele Cioffi deve sopperire all’assenza del solo Nuytinck in difesa, ma per il resto sembra pronto a mettere in campo una squadra molto competitiva e vogliosa di punti pesanti.

Occhi puntati soprattutto su tre calciatori. In primis il rientrante Roberto Pereyra, uomo di esperienza e fantasia del centrocampo friulano. Ma anche la coppia d’attacco formata da Beto e dall’ex di turno Deulofeu. Di quest’ultimo si è anche parlato recentemente in chiave mercato, per un possibile quanto clamoroso ritorno al Milan in futuro.

Il probabile undici titolare dell’Udinese(3-5-2) Silvestri; Becao, Pablo Marì, Perez; Molina, Pereyra, Walace, Makengo, Udogie; Deulofeu, Beto. All: Cioffi.