Milan-Inter, Inzaghi esulta | Doppio rientro!

L’allenatore dei nerazzurri ha annunciato che contro il Milan in Coppa Italia potranno esserci due rientri molto importanti. Poi il commento sulla lotta scudetto…

Milan e Inter torneranno a darsi battaglia martedì sera. In palio c’è la finale di Coppa Italia. Le cugine milanesi si sfideranno infatti nelle semifinali della competizione, in doppio turno, dato che ci saranno andata e ritorno. Come la scorsa stagione, nerazzurri e rossoneri sono chiamati a lottare, oltre che in campionato, anche in Coppa.

Simone Inzaghi
Simone Inzaghi (©LaPresse)

Martedì sera, San Siro verrà nuovamente avvolto dal magico clima del derby della Madonnina. L’ultima stracittadina se l’è aggiudicata il Milan di Pioli, grazie ad una meravigliosa doppietta di Olivier Giroud. Si dice che l’Inter abbia un gran desiderio di rivalsa, ma il Milan è pronto a lottare con le unghia e con i denti per accedere alla fine di Coppa Italia.

Non sarà semplice, ma l’antagonismo tra le due formazioni renderà certamente più emozionante e agguerrito il match. Stefano Pioli spera di recuperare Zlatan Ibrahimovic per l’importante sfida. Lo svedese è fermo ai box dal 23 gennaio, per un problema al tendine d’Achille destro. Da allora si è allenato in solitaria, svolgendo dei lavori personalizzati pressoché in palestra.

Domani, Zlatan salterà anche il match di campionato contro l’Udinese, ma chissà che per il derby di Coppa non riesca a tornare in campo. Oggi, il tecnico rossonero ha dichiarato in conferenza stampa che il suo attaccante sta recuperando al meglio, seppur più lentamente rispetto del previsto.

Attenzione, però, perchè anche l’Inter potrebbe recuperare due giocatori fondamentali per la semifinale contro il Milan. Lo ha dichiarato Simone Inzaghi.


Leggi anche:


Inzaghi: “Correa rientra per il derby”

Intervenuto oggi in conferenza stampa, per presentare Genoa-Inter di domani, Simone Inzaghi ha fatto chiarezza sulle condizioni di Joaquin Correa e Robin Gosens. Il primo manca dal 19 gennaio, dopo essersi infortunato contro l’Empoli. Mentre il tedesco, anche lui infortunato, non ha ancora debuttato con la maglia nerazzurra dopo essere stato acquistato già acciaccato a gennaio dall’Atalanta.

C’è tanta attesa, nell’ambiente nerazzurro, per vedere finalmente all’opera Gosens. E secondo quanto fatto intendere da Inzaghi, il tedesco potrebbe essere molto vicino al debutto in maglia interista: “Ha sostenuto ieri il primo allenamento in gruppo, ci sono ottime sensazioni. Ma è out dalla fine di settembre, è un giocatore importante nel quale crediamo tanto. Oggi ci parlerò dopo l’allenamento. Manca da cinque mesi, un pò di pazienza ci vuole”.

Questo quanto dichiarato dal tecnico nerazzurro in conferenza stampa. Secondo La Gazzetta dello Sport, Robin Gosens potrebbe trovare i primi minuti in campo proprio contro il Milan in Coppa. Ovviamente da subentrato, e ovviamente sul finire del secondo tempo. Per quanto riguarda Joaquin Correa, Simone Inzaghi pare avere pochi dubbi. L’argentino rientrerà contro i rossoneri martedì sera secondo quanto affermato dall’ex Lazio in conferenza: “Correa tornerà per il derby, è una grande risorsa”.