Mapei Stadium tutto rossonero: i folli numeri dell’esodo milanista

Assalto totale dei tifosi del Milan a Reggio Emilia. I numeri sulla presenza allo stadio del Sassuolo sono davvero da record.

Una cosa è certa: con la riapertura degli stadi ed il ritorno alla capienza totale, il Milan ci ha guadagnato ampiamente. Perché il popolo rossonero è tornato a riempire gli stadi, a cantare a squarciagola ed a sospingere la banda Pioli fino all’ultima gara.

tifosi milan
Tifosi del Milan al Mapei stadium (©LaPresse)

Già le trasferte recenti a Roma, contro la Lazio, ed a Verona avevano registrato presenze da record dei tifosi milanisti. All’Olimpico sono stati aperti altri settori per ospitare il pubblico in trasferta. Al Bentegodi almeno metà della capienza fu riservata ai rossoneri venuti da ogni parte d’Italia.

Domani al Mapei Stadium di Reggio Emilia, per l’ultimo atto di una stagione quasi trionfale, ci sarà una vera e propria invasione. Il capoluogo emiliano sarà preso d’assalto, i numeri che si prospettano allo stadio sono incredibili. Per questo motivo il Milan stesso giorni fa ha emesso un comunicato per chiedere a coloro che non hanno il biglietto di non recarsi nei pressi dell’impianto.

18 mila tifosi rossoneri allo stadio: arrivano da tutta Italia

Il dato più incredibile è il seguente. Il Mapei Stadium, bomboniera voluta fortemente dal compianto patron neroverde Giorgio Squinzi (grande tifoso rossonero) può ospitare 21.500 unità. Domani sono previsti ben 18 mila tifosi del Milan all’interno dello stadio: la stragrande maggioranza dunque.

Altro che trasferta dunque. L’incontro di domani delle ore 18 almeno a livello di tifo sarà praticamente casalingo per il Milan. Come riporta la Gazzetta dello Sport, gruppi di tifosi arriveranno da ogni parte d’Italia. I treni dalla Stazione Centrale di Milano a quella Mediopadana di Reggio Emilia saranno presi d’assalto.

Senza dimenticare i circa 25 pullman organizzati che partiranno dal resto del Paese per tifare Milan. Dalla Lombardia alla Puglia, dal Veneto alla Campania. Un vero e proprio esodo per sperare nello Scudetto e celebrarlo eventualmente accanto alla squadra.

Occhio però al bagarinaggio ed ai biglietti falsi. Nonostante il sold out dichiarato da giorni al Mapei, molti tifosi rossoneri sono ancora alla caccia del biglietto last-minute. C’è chi lo cerca on-line, dove qualche ‘sciacallo’ intende rivenderlo a cifre folli. Chi invece spera di convincere qualche abbonato del Sassuolo a cedergli per una domenica il proprio titolo. Ma come detto non mancano i ‘fake’, sui quali sta indagando la Finanza.

Tutto questo è frutto della passione, dell’amore incondizionato per il Milan e per i colori rossoneri. Il tutto rinverdito da una stagione esemplare che può culminare domani con la grande festa.