De Ketelaere, il Milan in Belgio per chiudere: i dettagli

Una delle operazioni in entrata del calciomercato rossonero è in un momento decisivo: dirigenza pronta al blitz.

Questa dovrebbe essere la settimana decisiva per l’eventuale trasferimento di Charles De Ketelaere al Milan. La trattativa va avanti da diverso tempo e c’è voglia di chiuderla, in un verso oppure nell’altro.

Charles De Ketelaere
Charles De Ketelaere (©LaPresse)

Paolo Maldini e Frederic Massara si stanno impegnando molto in questa operazione, ma stanno trovando nel Club Bruges una società poco disposta concedere sconti. Per il 21enne talento belga serve fare un grande investimento.

Da tempo è noto che la valutazione del cartellino si aggira sui 35 milioni di euro. Erano anche arrivati rumors su un’offerta del Leeds United da 35-37 milioni, bonus compresi, però la destinazione non è gradita al giocatore: vuole indossare la maglia rossonera.

Calciomercato Milan, Maldini e Massara in Belgio per De Ketelaere

Poco fa Gianluca Di Marzio, giornalista esperto di calciomercato di Sky Sport, ha confermato che mercoledì Maldini e Massara saranno in Belgio per cercare di chiudere l’acquisto di De Ketelaere. Il blitz programmato servirà per ridurre le distanze con il Club Bruges e raggiungere l’accordo totale. Il Milan è pronto a offrire 32 milioni, bonus compresi.

Il giocatore, che domenica non è stato impiegato in Supercoppa contro il Gent, spera che ci sia il via libera al suo trasferimento in Italia. Ha già un accordo con la società rossonera per un contratto quinquennale da 2-2,5 milioni netti annui. Adesso tocca ai club sistemare gli ultimi dettagli.

Il Milan punta molto su De Ketelaere per il futuro, lo ritiene un probabile top player. Ha già dimostrato tanto talento in Belgio e nelle sue apparizioni sia nelle coppe europee che in nazionale. Ovviamente giocare con la maglia rossonera è una cosa differente, però lui sembra avere le carte in regola per imporsi anche su un palcoscenico più importante di quello attuale.

Il 21enne fiammingo possiede grandi qualità tecniche, ma è anche duttile tatticamente: può agire da trequartista, da attaccante e anche da esterno in caso di necessità. Ha enormi margini di crescita. Vedremo se sarà del Milan a breve.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da MilanLive.it (@milanliveit)