Dall’Inghilterra – Milan, il difensore si avvicina: le ultime

Non solo De Ketelaere e Sanches, il club rossonero vuole prendere anche un difensore: c’è una trattativa avviata.

Il Milan ha le idee chiare su come rinforzarsi in questa sessione estiva del calciomercato. Arriverà almeno un colpo per reparto nelle prossime settimane.

Paolo Maldini
Paolo Maldini (©LaPresse)

Per il centrocampo l’obiettivo principale è Renato Sanches del Lille, nel mirino anche del Paris Saint Germain. Nei prossimi giorni l’affare si potrebbe sbloccare. Nel settore offensivo, invece, è Charles De Ketelaere l’innesto individuato e oggetto di trattativa. Anche per lui possono esserci novità importanti entro domenica.

Per quanto riguarda la difesa, negli ultimi giorni stanno circolando soprattutto due nomi: Japhet Tanganga del Tottenham ed Evan Ndicka dell’Eintracht Francoforte. In particolare il primo interessa parecchio a Paolo Maldini e Frederic Massara, che ieri hanno incontrato Fabio Paratici.

Calciomercato Milan, affare Tanganga: le ultime news

Il giornalista Dharmesh Sheth di Sky Sports riferisce che sono positivi i contatti tra Milan e Tottenham per il prestito di Tanganga. Il club rossonero sta cercando di ottenere il diritto di riscatto. L’obiettivo è quello di strappare un’opzione per l’acquisto a titolo definitivo del cartellino a fine stagione.

Tanganga Conte
Japhet Tanganga e Antonio Conte (©LaPresse Foto)

Maldini e Massara vogliono l’opportunità di valutare il rendimento del giocatore prima di, eventualmente, comprarlo. Chiaramente il Tottenham preferirebbe inserire l’obbligo di riscatto, magari condizionandolo al verificarsi di specifiche condizioni.

I club continuano a dialogare, trapela abbastanza fiducia sul raggiungimento di un accordo. Tanganga per Antonio Conte non è un elemento importante della squadra e il direttore sportivo Paratici vuole sfoltire un po’ l’organico. Anche alcune società della Premier League si sono fatte avanti per il difensore inglese, ma è il Milan ad essere in vantaggio in questo momento.

Tanganga è un difensore molto veloce, esplosivo a livello fisico e aggressivo. Deve migliorare tatticamente e in marcatura, l’approdo in Italia può aiutarlo tanto sotto questo punto di vista.