Champions League, classifica girone Milan aggiornata dopo il Chelsea

La classifica aggiornata del girone di Champions League del Milan dopo la quarta giornata.

Il Milan è uscito sconfitto da San Siro dopo il match contro il Chelsea, già vincente anche a Londra. I Blues stavolta si sono imposti per 2-0.

Milan Chelsea
Milan Chelsea (©LaPresse)

Partita indirizzata già nel primo tempo, quando l’arbitro Siebert ha concesso un calcio di rigore per presunto fallo di Fikayo Tomori su Mason Mount e ha anche espulso il rossonero. Un penalty decisamente dubbio e che appare molto generoso, visto che il contatto è lieve.

Jorginho dagli 11 metri non ha sbagliato, spiazzando Ciprian Tatarusanu. Poi ci ha pensato Pierre Emerick Aubameyang a segnare il gol del 2-0. La squadra di Stefano Pioli ha avuto qualche occasione per andare in rete, però non le ha sfruttate. Al netto dell’errore dell’arbitro, c’è qualche rimpianto comunque per il Diavolo.

La notizia positiva è che il Salisburgo non ha vinto nel match in Croazia contro la Dinamo Zagabria. Il risultato finale è stato di 1-1. Il Milan nelle prossime gare deve vincere per superare il turno e accedere agli ottavi di finale. Martedì 25 ottobre i rossoneri saranno a Zagabria e non possono sbagliare.

Classifica Gruppo E Champions League

Chelsea 7 punti
Salisburgo 6 punti
Milan 4 punti
Dinamo Zagabria 4 punti