Milan-Arsenal 1-2, il gol di Tomori non basta. Sconfitta anche ai rigori

I rossoneri sfidano i Gunners nell’amichevole a Dubai e Pioli sfrutta l’occasione per mettere alla prova alcuni acquisti estivi

Nel terzo giorno di ritiro a Dubai il Milan affronta l’Arsenal in un’amichevole di lusso che servirà al tecnico Stefano Pioli per testare la condizione dei suoi giocatori e a quest’ultimi per tornare a riprendere confidenza con il ritmo partita.

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA DI ARSENAL-MILAN

Arsenal Milan diretta live
La diretta live dell’amichevole Arsenal-Milan – MilanLive.it

L’Arsenal vince anche ai rigori 4-3.

Kunic sbaglia

Smith sbaglia

Lazetic segna

Elneny segna

Tonali segna

Marquinhos segna

Brahim Diaz sbaglia

Gabriel segna

Bennacer segna

Cedric segna

Il secondo tempo

90′ – Forcing finale inutile, il Milan perde 2-1. Ma ci saranno comunque i rigori.

78′ – GOL DEL MILAN. Ha segnato Tomori di testa sugli sviluppi di un calcio piazzato

74′ – Entrano anche El Hilali, Bennacer e Bozzolan

56′ – Fuori Origi, entra Lazetic

46′ – Si ricomincia

Il primo tempo

45′ – Fine primo tempo.

42′ – Raddoppio dell’Arsenal. Brutta palla persa in costruzione, i Gunners recuperano palla e confezionano la rete del 2-0 con Nelson 

29′ – Gran palla di Adli da destra per Origi, il colpo di testa è fuori di poco

21′ – Gol dell’Arsenal. Bellissima punizione di Odegaard da destra, niente da fare per Tatarusanu che nemmeno si butta

11′ – Clamorosa traversa di Origi! Riceve la palla, si gira con il tacco e poi prova il tiro a giro da fuori area, la palla scheggia la traversa. Che peccato

10′ – Un altro bel cross stavolta da sinistra verso Adli che si era inserito bene, la palla però è leggermente lunga

6′ – Ottimo lavoro di Origi a destra, il cross basso è per Rebic che è in netto ritardo

1′ Squadre in campo: la Dubai Super Cup è iniziata

  • La diretta live di Arsenal-Milan inizierà alle ore 15:00

La sfida contro la squadra di Mikel Arteta, capolista in Premier League, è inserita all’interno della Dubai Super Cup, nella quale è presente anche il Liverpool di Jurgen Kloop, che i rossoneri affronteranno invece venerdì 16. Si tratta di un match che servirà solo per mettere benzina nelle gambe e per valutare soprattutto elementi come Vranck e Adli, che fino ad ora non sono riusciti ad imporsi e dai quali ci si aspetta qualcosa in più nella seconda parte di stagione.

Ovviamente saranno molti gli assenti, da una parte e dall’altra, con i giocatori che hanno partecipato al Mondiale che sono in vacanza oppure ancora impegnati in Qatar, Nel Diavolo quindi non vedremo ovviamente Theo Hernandez, Olivier Giroud, ma neanche Rafa Leao e Sergino Dest. Anche i Gunners non sono al completo.

Milan-Arsenal, le formazioni ufficiali

Milan (4-2-3-1): Tatarusanu; Kalulu, Gabbia, Tomori, Pobega; Tonali, Vranckx; Saelemaekers, Adli, Rebic; Origi. All: Pioli

Arsenal (4-3-3): Hein, White, Holdng, Gabriel Magalhanes, Tierney, Partey, Lokonga, Odegaard, Vieira, Nelson, Nketiah. All. Arteta