Rinnovo Leao, aumenta l’offerta: il piano del Milan

Il Milan aumenta la proposta economica per arrivare alla firma di un rinnovo: trapela fiducia sul raggiungimento dell’accordo.

Paolo Maldini e Frederic Massara vogliono assolutamente blindare Ismael Bennacer e Rafael Leao. I due prolungamenti di contratto sono le priorità in questo momento.

Rinnovo Leao Milan
Il Milan aumenta l’offerta a Leao – MilanLive.it

Trovare l’intesa con il centrocampista algerino è più facile. Recentemente c’è stato un incontro a Casa Milan tra la dirigenza e l’agente Enzo Raiola. Si potrebbe chiudere a 4,3-4,5 milioni di euro netti annui, bonus compresi. Le parti si incontreranno di nuovo prossimamente e si spera di giungere alla fumata bianca.

Sullo sfondo non mancano delle società della Premier League interessate a Bennacer, il quale però ha dato priorità ai rossoneri e sarebbe felice di restare. La sensazione è che un accordo totale possa essere raggiunto a breve.

Rinnovo Leao: il Milan migliora la proposta

Più complicato il rinnovo di Leao. Oltre alla pretesa di ingaggio superiore rispetto al compagno di squadra, c’è da considerare il risarcimento allo Sporting Lisbona. Si tratta di una cifra di circa 19 milioni, con il Lille responsabile in solido e dunque coinvolto nel pagamento assieme al giocatore.

Rafa Leao Rinnovo Milan
Rinnovo Leao, il Milan aumenta l’offerta – MilanLive.it

Il Corriere dello Sport scrive che l’idea del Milan è quella di offrire uno stipendio da 7 milioni netti annui e contribuire parzialmente al pagamento della multa attraverso premi o bonus a obiettivi. Una proposta che andrebbe praticamente a quadruplicare l’attuale ingaggio da circa 1,5 milioni annui che percepisce il portoghese.

A gennaio ci sarà un nuovo vertice tra la società e l’entourage di Leao per provare a raggiungere un accordo. La trattativa non è semplice, però il numero 17 rossonero sarebbe contento di continuare a vestire la maglia del Milan e non ha mai chiuso al rinnovo.

Rafa Leao interessa in Premier League

Ovviamente ci sono club esteri che monitorano la situazione del calciatore lusitano. Chelsea e Manchester United su tutti. I Blues avevano fatto un tentativo già ad agosto scorso, offrendo 80-90 milioni e incassando il no del Diavolo.

Rinnovo Leao Milan
Sirene dalla Premier League per Leao – MilanLive.it

Nel contratto di Rafa c’è una clausola di risoluzione da 150 milioni ed era quella la cifra che Maldini e Massara pretendevano. Ovviamente, con l’avvicinarsi della scadenza contrattuale, la richiesta deve inevitabilmente abbassarsi nel caso in cui si verificasse la necessità di vendere il giocatore.

Senza rinnovo, infatti, il Milan dovrebbe obbligatoriamente cercare di vendere Leao entro la prossima finestra estiva del calciomercato. Non ci si può permettere di perdere a parametro zero nel 2024 un talento di tale valore.