Tegola inaspettata per il Milan: ansia Tomori

Milan in ansia per Tomori: ecco perché i rossoneri adesso guardano con attenzione alla situazione che si sta venendo a creare con il difensore rossonero.

Il Milan sta per archiviare definitivamente la stagione 2023/24 e con essa potrebbe terminare anche l’esperienza di Stefano Pioli sulla panchina. Tutto è attualmente in divenire, ma gli occhi in questo momento sono puntati anche su un altro profilo che preoccupa. Si tratta di Fikayo Tomori. Ecco cosa sta succedendo con il difensore.

Milan in ansia per Tomori
Milan in ansia per Tomori: ecco cosa sta succedendo con il difensore rossonero – Milanlive.it

Tomori è arrivato al Milan, inizialmente in prestito, dal Chelsea nel 2021. Ha convinto il club a suon di ottime prestazioni tanto che non c’è stata alcuna esitazione: il suo cartellino è stato riscattato per circa 35 milioni di euro. Il contratto con lui è ancora a scadenza piuttosto lunga, perché questa è fissata al 30 giugno del 2027. Eppure con il mercato estivo che si sta avvicinando rapidamente tutto può succedere.

Il Milan attende infatti con ansia, pronto ad affrontare qualsiasi tipo di situazione che potrà venirsi a creare. Il motivo? Dalla Premier League c’è una squadra in particolare che insidia il giocatore. Il Manchester United lo vorrebbe e potrebbe perciò prendere vita una battaglia a suon di offerte e richieste di un certo livello. I tifosi temono la partenza dell’inglese.

Milan e Tomori ai titoli di coda? I dettagli

Fikayo Tomori, classe 1997, potrebbe perciò fare ritorno in Inghilterra. Nel campionato in cui ha già giocato in passato vestendo la maglia del Chelsea, club dove ha iniziato i suoi primi passi da giocatore partendo dalle giovanili e arrivando poi in prima squadra.

Il suo valore di mercato al momento si aggira intorno ai 40 milioni di euro. Cifra molto alta ma che potrebbe non spaventare il Manchester United, club sempre più interessato alle sue qualità.

Milan in ansia per Tomori
Il Manchester United tenta Fikayo Tomori: il Milan adesso guarda con attenzione la situazione (LaPresse) – Milanlive.it

Lo United già nel corso del mercato invernale aveva provato a muoversi per portare in squadra, Tomori ma il Milan aveva rimandato al mittente qualsiasi offerta considerando il difensore incedibile. Adesso però, con la rivoluzione che si prospetta nel corso del periodo estivo, tutto può effettivamente succedere.

Innanzitutto bisognerà capire cosa accadrà con Stefano Pioli, sempre più vicino all’addio, e con chi eventualmente arriverà sulla panchina per sostituirlo (ora come ora la pista più plausibile porta al nome di Fonseca). Dopodiché il club inizierà a ragionare sul da farsi anche con i suoi giocatori, tra cui appunto anche Tomori.

Impostazioni privacy