Mattia Destro (getty images)
Mattia Destro (getty images)

Mattia Destro vuole chiudere in bellezza una stagione travagliata per il Milan e soprattutto a livello personale, visto che nelle esperienze tra Roma e Milanello non è quasi mai riuscito ad imporsi trovando poche gioie sul suo cammino. Il gol proprio alla sua squadra d’appartenenza realizzato sabato scorso però apre le porte ad un finale migliore, passando anche dal match contro il Sassuolo.

 

Secondo il Corriere dello Sport, Destro avrebbe nuovamente la chance per convincere il Milan e la sua dirigenza a puntare su di lui in vista del futuro. Il bomber marchigiano vorrebbe restare, anche perché un ritorno a Roma non sarebbe ben visto ne’ da lui stesso tanto meno dai tifosi giallorossi. Ecco perché Adriano Galliani e l’agente Claudio Vigorelli stanno lavorando al rinnovo del prestito, idea che alla stessa Roma non piace troppo, ma che rappresenterebbe una ipotesi risolutiva nel caos del mercato estivo.

 

Due sono gli indizi che avvicinano Destro alla permanenza al Milan: il primo è l’addio certo di Filippo Inzaghi, che ha puntato poco e male sui suoi centravanti presenti in rosa e con il quale non è arrivato mai il feeling giusto. Il secondo è la possibile cessione di Jeremy Menez, elemento tatticamente anarchico che ha spesso tolto il posto a Destro o oscurato i suoi movimenti. I rossoneri possono venderlo per ottenere una plusvalenza importante e ciò diventerebbe l’assist ideale per il futuro milanista del numero 9.

 

Redazione MilanLive.it