Salvatore Sirigu
Salvatore Sirigu (Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Nonostante l’importante crescita di Gianluigi Donnarumma, il Milan vuole cautelarsi con un portiere d’esperienza per sostituire Diego Lopez, sempre più lontano dai rossoneri dopo le ultime esclusioni. Adriano Galliani ha già sondato diverse piste: quella più concreta è Salvatore Sirigu. L’ex Palermo, arrivato al PSG nel 2011 per 3,9 milioni, ha perso il posto da titolare in favore del giovane e promettente Kevin Trapp, acquistato dal club parigino in estate dall’Eintracht Frankfurt. In questo inizio di stagione, Sirigu è sceso in campo solo in un’occasione contro il Bastia. La cessione sembra ormai inevitabile, anche perché il portiere non vuole perdere il treno Nazionale in vista degli Europei.

 

Calciomercato Milan, Sirigu piace anche in Premier League

Insomma, la situazione sembra abbastanza chiara. Resta da capire quale potrebbe essere la destinazione più gradita dal giocatore. Secondo quanto riporta France Football, il Milan è il club maggiormente interessato al momento: il quotidiano francese ha confermato le indiscrezioni circolate nelle ultime settimane. I rossoneri dovranno comunque tener conto dell’importante contratto di Sirigu con il PSG: in scadenza nel 2018 a 3 milioni netti.

Il Milan non ha di certo la strada spianata. Sul portiere ci sono anche diversi club di Premier League, fra cui Aston Villa e Newcastle: quest’ultime sono alla ricerca di un estremo difensore di sicuro affidamento, e hanno le potenzialità economiche necessarie per garantirgli uno stipendio superiore ai 5 milioni. Carlo Pallavicino, agente dell’ex Palermo, ha smentito offerte dalla Serie A: “Nessuna, ma da altre parti d’Europa si“. Sirigu ha comunque già aperto all’addio: “Se arrivassero offerte a gennaio, le valuterei“.

I rossoneri sono in attesa di capire quale sarà il futuro di Diego Lopez: dell’ex Real Madrid ne ha parlato anche Sinisa Mihajlovic nella conferenza stampa di oggi alla vigilia di Juventus-Milan. Di certo non mancano le squadre interessate al portiere spagnolo, e il Milan potrebbe approfittarne per liberarsi di un ingaggio importante, così da accogliere a braccia aperte Sirigu: il quale, a 28 anni, ha tanta voglia di tornare ad essere protagonista. Con l’Europeo francese nel mirino.

 

Redazione MilanLive.it