Andrej Kramaric vs Claudio Marchisio (Getty Images)
Andrej Kramaric vs Claudio Marchisio (Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Il Milan cerca rinforzi in vista della finestra di mercato di gennaio. Si lavorerà quasi sicuramente sul centrocampo, e magari anche in difesa. L’attacco, invece, non sembra essere una priorità. Carlos Bacca, Luiz Adriano e M’Baye Niang sono tre potenziali titolari; e con il ritorno imminente di Mario Balotelli dall’infortunio, Sinisa Mihajlovic avrà un vero e proprio imbarazzo della scelta. Con questi quattro, più il lungodegente Jeremy Menez che potrebbe tornare a disposizione nell’anno nuovo, il Milan può decisamente dormire sonni tranquilli. Se la situazione è questa, dunque, non sono previsti colpi in attacco.

Nella giornata di ieri si è parlato di un possibile interesse per Alvaro Negredo del Valencia, ma anche di Andrej Kramaric del Leicester City. Il discorso, però, è sempre lo stesso. E lo ha ribadito anche l’agente del croato, Vincenzo Cavaliere, che ha parlato ai microfoni di Tuttomercatoweb del futuro del suo assistito: “Se deve cambiare, invece di rimanere al Leicester, è ovvio che scelga una società ambiziosa ma che lo faccia scendere in campo con regolarità. Alla Juventus non credo interessi, non gioca Zaza, al Milan ci sono Luiz Adriano e Bacca. Ma ci sono tanti club che fanno fatica a fare gol, come il Valencia. Poi le cose possono cambiare, Vardy sta facendo la stagione della vita ma ha tanti estimatori, sotto Natale le squadre inglesi hanno cinque partite. Vediamo“.

Redazione MilanLive.it